In un piccolo paese dell'Alta Provenza, immerso in un paesaggio viola per le spighe della lavanda e azzurro per il mare che si scorge in lontananza, vige nell'Ottocento una triste tradizione, che impone agli abitanti di uccidere i bambini che nascano ...Continua
Ha scritto il 07/08/16
Ripetitivo e noioso
Ha scritto il 13/02/16
uno stillicidio di quasi 300 pagine
pessimo, avevo tanto sentito parlare di Missiroli (pompatissimo il suo ultimo lavoro, Atti osceni in luogo privato, anche se ora ho dei seri dubbi a volerlo leggere) ed essendo anche io originario di rimini mi son detto 'perché no? proviamo un conter ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/09/15
Non ci siamo
Questa volta proprio non c'è il Missiroli maturo di sentimenti. Sembra una prova di tecnica. Una sceneggiatura di un cartone giapponese. L'ho trovato anche ripetitivo e la trama poco intrigante. La zoppa e lo scemo del villaggio chiusi nella to ...Continua
Ha scritto il 19/06/15
Il buio addosso - Marco Missiroli
In una piccola città, tutto deve essere perfetto, e ciò che non è perfetto deve essere eliminato.
Anche le persone devono essere perfette, in questo luogo niente deve disturbare la vista degli abitanti, fosse anche un neonato, venuto alla luce c
...Continua
Ha scritto il 25/03/15
Primitivo
Ho dato un voto non elevato non perchè l'argomento del libro non sia valido, tutt'altro. Parla di discriminazione nei confronti dei più fragili, dei diversi - la zoppa e il matto - dell'ignoranza e della grettezza dell'uomo che è ubiquitaria e senza ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi