Il carteggio Aspern

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 737
| 102 contributi totali di cui 102 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 28/06/17
La trama in sè è molto semplice: uno studioso americano, appassionato del poeta Jeffrey Aspern, si reca a Venezia per recuperare un carteggio che questi ha avuto molti anni prima con una ragazza, diventata ormai molto anziana. La donna vive sola ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 12/06/17
al momento non riesco a farmi venire in mente un motivo per definire james il grande scrittore che è comunemente considerato. ho letto diversi dei suoi libri provando in genere una noia moderata e un certo spazientimento. l'introduzione di questo ..." Continua...
Ha scritto il 01/02/17
Metafora affascinante sulla salvezza dell'arte a tutti i costi. Gli autori dell'Ottocento amavano più di noi l'arte e la letteratura.
Ha scritto il 23/09/16
Devo dire che di questo breve romanzo mi è piaciuto tutto: ho ritrovato tutti gli elementi che mi avevano spinto a leggerlo (l’atmosfera decadente, l’elemento noir e – ça va sans dire – Venezia...) e molto di più.Soprattutto ciò che mi ..." Continua...
  • 5 mi piace
Ha scritto il 23/05/16
Una fatica finirlo. Non so se è il suo modo di scrivere o la descrizione quasi assente della città, sta di fatto che pur essendo breve ho letto più volte le sue frasi per comprenderle. Sembra arrivare a un dunque e poi nulla. Mi dispiace ma ..." Continua...
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi