Il caso Bellwether

di | Editore: Salani
Voto medio di 126
| 29 contributi totali di cui 26 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Al termine di una giornata di lavoro come tante, il giovane Oscar si incammina verso casa. Passando accanto alla cappella del King's College, viene attratto dal suono dell'organo e decide di entrare. Mentre si abbandona all'ascolto, incrocia lo sguar ...Continua
Angebet
Ha scritto il 11/06/18
Ingredienti: un infermiere sedotto da una musicista universitaria, un rapporto equivoco tra la studentessa e il fratello, una relazione passata tra un vecchio paziente ed uno psicologo-scrittore, il potere della suggestione tra medicina, musica class...Continua
Ерофеев
Ha scritto il 20/01/18

Bah. Lettura scorrevole, ottimo per la spiaggia o per l'influenza, fate voi. Diciamo che una volta chiuso non lascia molto.

fluo
Ha scritto il 25/07/17

Una scrittura brillante per una storia cupa fatta di musica e pressione psicologica.

Amita
Ha scritto il 20/08/16
Cupo, incalzante, arrogante. Bella panoramica sulla psiche umana senza essere troppo "psicologi". La vita di due ragazzi si intreccia: a dividerli un abisso...in primis lo status sociale. Poi gli studi, lo stile di vita, la visione delle cose. Amore...Continua
Blue Tango
Ha scritto il 26/04/16
DISTURBO NARCISISTICO DI NARRAZIONE!!! 1 STELLA E 1/2
Ennesima delusione fidandomi dei giudizi dei critici e dei librai (es.: "sbalorditivo romanzo d'esordio. Una storia che terrà svegli i lettori per tutta la notte"!). Di fatto non si tratta di una nuova forma di thriller psicologico (come sbandierato...Continua

Pucci58
Ha scritto il Apr 24, 2016, 16:33
Insomma, tutto questo scervellarsi su quel che siamo, xkè esistiamo, è frustrante xkè insondabile. A volte mi chiedo xkè la gente si dia tanta pena. Le risposte arriveranno al momento della morte. -------- Dobbiamo tenere la porta aperta - basta uno...Continua
Elly Chan10
Ha scritto il Jun 29, 2015, 21:16
Quando ci si arrende alla speranza, è dura tornare alla ragione.
Elly Chan10
Ha scritto il Jun 28, 2015, 08:39
A volte, si può portare rancore per così tanto tempo che poi ci si scorda del motivo. E prima che uno se ne renda conto, metà della vita è già passata e ci si ritrova con un pugno di mosche e un sacco di rimpianti.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi