Il caso Marilyn M

E altri disastri della psicoanalisi

Voto medio di 71
| 7 contributi totali di cui 6 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
La psicoanalisi ha proposto una nuova forma di conoscenza e terapia dell'animaumana. Ma proprio a causa dello stretto rapporto dottore-paziente, glipsicoanalisti hanno dovuto stabilire progressivamente regole e principi nelloro rapporto con i pazient ...Continua
Ha scritto il 16/11/10
Ecco, ora lo so. Non che prima non lo sospettassi, eh. Però fa impressione, ecco. Leggere a chiare lettere che gli psicanalisti a cui molti studiosi ancora si rifanno in maniera dogmatica avevano più di uno scheletro nell'armadio e un modo di procede ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 22/12/09
Una e mezzo. Per molte cose è interessante in altre un po divagatorio. Molte cose sono di dubbia fonte e prive di prove, come dice l'autore stesso. Interessanti le citazioni.
Ha scritto il 17/09/09
Molto interessante. E non solo per Marilyn, ma più che altro per i risvolti interessanti della psicanalisi.
Mecacci poi scrive benissimo...
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 04/05/09
Gli psicanalisti non ne escono molto bene, si ha anzi l'impressione che sia proprio la tecnica psicanalitica ad avere insita la probabilità di biases, distorsioni, ambiguità e, in sintesi, fallimento.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 19/01/08
Va bene, lo so. Sparare sulla psicanalisi ormai è come farlo sulla croce rossa. Ma il caso dell'uomo dei lupi non rattrista nel suo grottesco delinearsi?
Nessun terapeuta è onnipotente, ma la conoscenza dei propri limiti, teorici e pratici, è fo
...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Nov 18, 2008, 09:47
codice:180
proprietà: Silvia

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi