Il caso del doppio beatle

Il dossier completo sulla "morte" di Paul McCartney

Di

Editore: Robin Edizioni

4.1
(47)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 301 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8873710719 | Isbn-13: 9788873710714 | Data di pubblicazione: 

Genere: Musica , Mistero & Gialli

Ti piace Il caso del doppio beatle?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
C'è un mistero, uno dei tanti a dire la verità, che attraversa la storia del rock: la morte di Paul McCartney. Come...? Non ne sapete nulla? Vorrete mica credere che quello che si trova sulle puè belle copertine dei Beatles, copertine come Abbey
Ordina per
  • 5

    Molto interessante, ricco di link utili e di spunti per poter approfondire come e quando si vuole. Le fonti sono attendibili e il tutto scorre molto bene. Si legge veramente tutto d'un fiato.

    ha scritto il 

  • 0

    Interessantissima analisi di un mistero che ancora oggi sembra non risolto.
    Una raccolta di tutti gli "indizi" che hanno costruito negli anni la leggenda secondo la quale Paul McCartney sarebbe morto ...continua

    Interessantissima analisi di un mistero che ancora oggi sembra non risolto.
    Una raccolta di tutti gli "indizi" che hanno costruito negli anni la leggenda secondo la quale Paul McCartney sarebbe morto e sostituito da un sosia.
    Lettura consigliata a chi non conosce questa leggenda e non ne ha mai sentito parlare, e anche a chi già la conosce ma la vuole approfondire...magari, come me, troverà "indizi" che non conosceva prima.

    ha scritto il 

  • 4

    Bella analisi di una leggenda. Quello che sembra vero e quello che sembra falso. Alla fine però si resta con lo stesso interrogativo: ma è lui o non è lui? :-)

    ha scritto il 

  • 0

    Se Paul McCartney fosse morto?

    http://www.ilrecensore.com/wp2/2010/06/se-paul-mccartney-fosse-morto/

    La storia della musica rock ci insegna che i Beatles nel 1966 stanno per sciogliersi per vari motivi tra cui la “beatlemania” che ...continua

    http://www.ilrecensore.com/wp2/2010/06/se-paul-mccartney-fosse-morto/

    La storia della musica rock ci insegna che i Beatles nel 1966 stanno per sciogliersi per vari motivi tra cui la “beatlemania” che li rende insoddisfatti durante le loro esibizioni live. Ma alla fine riescono a gestire la situazione, si chiudono negli studi di registrazione e tra il 1966 e il 1967 cambiano radicalmente il loro stile pubblicando nel 1967 Sgt. Pepper’s lonely Hearts Club Band, considerato da tutti il loro capolavoro.

    ha scritto il 

  • 4

    Dossier completissimo sulla più famosa e controversa leggenda della musica rock, quella che vorrebbe Paul McCartney morto nel 1966 e sostituito con un sosia dagli altri Beatles. Il libro prende in ana ...continua

    Dossier completissimo sulla più famosa e controversa leggenda della musica rock, quella che vorrebbe Paul McCartney morto nel 1966 e sostituito con un sosia dagli altri Beatles. Il libro prende in analisi tutte le prove emerse negli anni, facendone un excursus affascinante anche se a tratti inquietante... e qualche dubbio lo fa davvero venire...

    ha scritto il 

  • 4

    Un'analisi ben argomentata sulla "leggenda" metropolitana musicale più famosa di sempre. Certo, alla luce degli studi biometrici effettuati da due periti italiani sul cranio di McCartney, il tutto acq ...continua

    Un'analisi ben argomentata sulla "leggenda" metropolitana musicale più famosa di sempre. Certo, alla luce degli studi biometrici effettuati da due periti italiani sul cranio di McCartney, il tutto acquista sempre più un'aura inquietante. Il libro non riporta questa notizia e necessiterebbe di una nuova edizione...

    ha scritto il 

  • 5

    Lettura divertente. L' Autore ha eseguito un lavoro minuziosissimo di ricerca su libri, internet, giornali, riviste, etc. esaminando centinaia di indizi seminati dappertutto nel corso degli anni. Il l ...continua

    Lettura divertente. L' Autore ha eseguito un lavoro minuziosissimo di ricerca su libri, internet, giornali, riviste, etc. esaminando centinaia di indizi seminati dappertutto nel corso degli anni. Il libro è interessante, soprattutto per un fan dei Fab Four, anche perché contribuisce ad inquadrare ulteriormente, nel suo periodo storico, un fenomeno unico ed irripetibile che ha cambiato volto al mondo. Bisognerebbe rileggerlo attentamente, confrontando via-via le descrizioni del libro, con i vari testi delle canzoni citate ed approfittando anche delle traduzioni inserite dall' Autore (avendo tempo...).

    ha scritto il 

  • 4

    Lettura molto interessante e avvincente. L'autore non si schiera ne pro, ne contro la teoria di un doppio McCartney ma propone, ed espone, tutta una serie di indizi di varia natura che conducono con l ...continua

    Lettura molto interessante e avvincente. L'autore non si schiera ne pro, ne contro la teoria di un doppio McCartney ma propone, ed espone, tutta una serie di indizi di varia natura che conducono con leggerezza il lettore fino alla fine del volume solleticandone pagina dopo pagina la curiosità e intrigandone, ora in un senso, ora nell'altro l'opinione.

    ha scritto il