Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il castello del cappellaio

By A.J. Cronin

(26)

| Others | 9788845230547

Like Il castello del cappellaio ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

16 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    the midnight ride of Paul Revere

    L'ho preso solo perché in copertina c'è il quadro più bello che io abbia mai visto dal vero. è al Metropolitan Museum of Art a New York (Met x i ficaccioni).
    Non mi intendo di arte, ci andai da turista tanto per andarci e quando arrivai per caso dava ...(continue)

    L'ho preso solo perché in copertina c'è il quadro più bello che io abbia mai visto dal vero. è al Metropolitan Museum of Art a New York (Met x i ficaccioni).
    Non mi intendo di arte, ci andai da turista tanto per andarci e quando arrivai per caso davanti a quel quadro rimasi stupefatto.
    Da quella volta ho capito cosa si intende per sindrome di Stendhal.
    E' un quadro stupendo. Mi mette una profonda angoscia come un nitido incubo.

    Is this helpful?

    Sarvegu said on Nov 15, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Ho letto Il castello del cappellaio molti anni fa e ancora ricordo l'angoscia e il senso di impotenza che riesce a trasmettere la sconvolgente figura di James Brodie.

    Is this helpful?

    Clockworkfairy said on Nov 15, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bella saga famigliare

    Gran bella saga famigliare, ma qualcosa non mi ha convinto.

    Is this helpful?

    FamigliaVerx said on Aug 17, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    costruito con scene tragiche vissute da personaggi a tratti esilaranti, l'abisso dell'orgoglio finisce per inghiottire un'intera famiglia. solo la pietà umana sarà ancora di salvezza...scorrevole, a tratti molto moderno.
    papà Brodie, il cattivo dell ...(continue)

    costruito con scene tragiche vissute da personaggi a tratti esilaranti, l'abisso dell'orgoglio finisce per inghiottire un'intera famiglia. solo la pietà umana sarà ancora di salvezza...scorrevole, a tratti molto moderno.
    papà Brodie, il cattivo della storia, è stato sicuramente il mio preferito: quella follia assecondata durante tutta le vicende, dall'assurda costruzione della casa alla routine della servitù familiare, è la rappresentazione della paura umana, è il modo più sbagliato per salvaguardare la propria famiglia e comunicarsi affetto. il vento che Cronin fa soffiare nell'incipit del romanzo accompagna in una realtà paradossale, divertente, incredibile, drammatica e sarà quello stesso vento che a fine romanzo si allontana dal paesino dove lascerà, forse, un pò di speranza. piacevolissimo e imperdibile!

    Is this helpful?

    Varanasi said on Aug 12, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    angosciante

    Il romanzo racconta di come un uomo riesca a rovinare la vita di tutti i membri della sua famiglia... lettura veramente angosciosa, priva di spunti di speranza. Non lo consiglio.

    Is this helpful?

    Pigus said on Dec 21, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Libro cupo e tragico, anche se alla fin fine non del tutto privo di luce e speranza. All'epoca in cui lo lessi mi fece una grande impressione. Indimenticabile (in negativo) l'opprimente e diabolica figura del cappellaio James Brodie.

    Is this helpful?

    Elilù said on Nov 23, 2010 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book