Il castello di Otranto

Illusioni & Fantasmi 10

Voto medio di 2182
| 227 contributi totali di cui 223 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Ha scritto il 21/06/17
Ritenuto il capostipite del romanzo gotico, purtroppo è una storia che non ha retto il test del tempo. Ho faticato persino a trovare le tanto decantate tinte gotiche, ci sono dei plothole grandi come... beh, grandi come elmi... e la ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 16/04/17
Manfredi è l’attuale principe della signoria di Otranto, sulla quale grava una strana profezia: Il castello e la signoria d’Otranto sarebbero venuti a mancare all’attuale famiglia, quando l’autentico possessore fosse diventato troppo grande ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 14/04/17
Particolarmente se si tratta dell'autore
"Un gigantesco elmo piumato cade nei pressi delcastello, per qualche motivo che non ricordo, ma haa che fare con colpe dei padri che ricadono sui figli.Non ricordo se ricadono proprio spiaccicando l'elmosopra qualcuno, ma è auspicabile – ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 17/12/16
SPOILER ALERT
La nascita del romanzo come anestetico
Circa un anno fa ho recensito L’italiano, di Ann Radcliffe, uno dei prototipi del romanzo gotico, scritto verso la fine del XVIII secolo. Ora mi ritrovo ad aver letto, nella stessa benemerita – ma ahimè scomparsa – collana I Classici ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 02/11/16
E' leggibile ormai quasi esclusivamente per il suo valore storiografico, che per il libro in sè. Per i tempi in cui siamo, ormai, fa sorridere. (Ho ancora in mente il gigantesco elmo piovuto dal cielo nel cortile del castello...)
  • Rispondi

Ha scritto il Oct 10, 2011, 20:01
Noun n'inférons pas de là que toute comédie doive avoir des scènes de bouffonnerie et des scènes attendrissantes: il y a beaucoup de très bonnes pièces où il ne règne que de la gayeté; d'autres toutes sérieuses; d'autres mélangées; ... Continua...
Pag. 26
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 25, 2010, 11:23
La nostra lingua è di gran lunga inferiore, sia per varietà che per armonia, alla perfezione dell’italiano.
Pag. 16
  • 1 commento
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 24, 2016, 08:11
Collocazione: MIST 138
  • Rispondi
Ha scritto il Feb 03, 2016, 08:13
Collocazione : ST 38
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi