Il castello di Otranto

Voto medio di 2241
| 210 contributi totali di cui 206 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Si suppone che gli avvenimenti si svolgano nel Duecento. Manfredo, signore di Otranto, nipote dell'usurpatore del regno che ha avvelenato Alfonso, il legittimo sovrano, vive sotto l'incubo di una profezia, secondo cui la stirpe dell'usurpatore contin ...Continua
DarkCoffee -...
Ha scritto il 14/08/18
Piacevole storia gotica
Sono in Puglia, sono in Salento e cosa posso leggere per intrattenermi nel mio soggiorno? "Il castello di Otranto"! Non sapevo fosse il primo romanzo gotico inglese (beata ignoranza) e per questo, forse, mi ha lasciato una piacevole sensazione in più...Continua
Fabrizio (SP)
Ha scritto il 30/07/18
"Il castello di Otranto" è considerato il precursore del romanzo gotico, un genere che apprezzo molto. Tuttavia questa lettura non mi ha per nulla entusiasmato; l'ambientazione è pressoché assente, i dialoghi troppo frequenti e concitati, i personagg...Continua
ivresse
Ha scritto il 12/01/18
Se c'è una cosa che sicuramente ricorderò a lungo di questo libro, storicamente considerato come il capostipite del cosiddetto romanzo "gotico", sono le battute al vetriolo del principe Manfredo, perennemente arrabbiato e sempre pronto a promettere m...Continua
senny89
Ha scritto il 06/11/17
Altalenante
Un libro molto altalenante, sia nel ritmo narrativo che negli eventi: alterna lunghi dialoghi snervanti in cui i personaggi si interrompono a vicenda, ripetono 5-6 volte la stessa frase, il tutto per creare suspense, mentre invece si creano solo inut...Continua
Lilith29
Ha scritto il 30/10/17
Visto il periodo di Halloween avevo deciso di leggermi un romanzo gotico e la mia scelta è caduta su di lui, il primo romanzo gotico della storia, un classico della letteratura. Mi aspettavo grandi cose da questo libro ma è stata una delusione immens...Continua

Luna
Ha scritto il Oct 10, 2011, 20:01
Noun n'inférons pas de là que toute comédie doive avoir des scènes de bouffonnerie et des scènes attendrissantes: il y a beaucoup de très bonnes pièces où il ne règne que de la gayeté; d'autres toutes sérieuses; d'autres mélangées; d'autres où l'atte...Continua
Pag. 26
Principe Seba
Ha scritto il Jun 25, 2010, 11:23
La nostra lingua è di gran lunga inferiore, sia per varietà che per armonia, alla perfezione dell’italiano.
Pag. 16

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Ha scritto il Jun 24, 2016, 08:11
Collocazione: MIST 138
Biblioteca...
Ha scritto il Feb 03, 2016, 08:13
Collocazione : ST 38

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi