Il castello errante di Howl

Voto medio di 2.970
| 335 contributi totali di cui 317 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Castle series, volume 1La giovane Sophie vive a Market Chipping, nel lontano e bizzarro paese di Ingary, un posto dove può succedere di tutto, specialmente quando la Strega delle Terre Desolate perde la pazienza. Sophie sogna di vivere una grande ... Continua
Ha scritto il 26/03/17
Era da tanto che non leggevo un libro veramente bello, sotto tutti i punti di vista:
la scrittura scorrevole, ironica, le descrizioni, la costruzione dei personaggi..sono rimasta così affascinata che ho preso subito gli altri due libri! Un mondo fantastico a cui si cerca di attingere il più possibile! Consigliatissimo!!!
  • 2 mi piace
Ha scritto il 23/03/17
Fantasia, questa rara creatura.Fra il marasma di romanzi fantasy che si riciclano l'un l'altro senza mettere in tavola nulla di nuovo, è confortante - e quasi destabilizzante - scoprire che ci sono autori solitari che inseguono un'immaginazione ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/02/17
Immaginate di essere catapultati in un mondo di colori, bizzarro ed eccentrico, quasi quanto il protagonista:Howl, che nel libro subisce una caratterizzazione straordinaria. E ora pensate a Sophie, una grigia ragazzina maledetta da una strega,che ..." Continua...
Ha scritto il 17/01/17
Bellissimo
Molto diverso rispetto al film che Hayao Miyazaki ha creato, visto che molte cose mancano o sono state cambiate, ma altrettanto meraviglioso.Nutrivo grandi aspettative per questa storia e sono state ben riposte, non vedo l'ora di leggere il secondo ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/11/16
Bello, migliore del film oserei dire. Ti fa respirare fantasy ad ogni pagina.

Ha scritto il Feb 17, 2012, 13:11
Sophie era la più studiosa delle tre e passava buona parte del suo tempo a leggere. Così presto si rese conto che avrebbe avuto poche opportunità di vivere un interessante futuro.
Pag. 5
  • 1 commento
Ha scritto il Feb 17, 2012, 13:09
- Non avevi bisogno di farlo, Calcifer - gli disse Howl.
- Bè, adesso che sono libero di andare e venire non ha più molta importanza... E poi sta piovendo, là fuori, a Market Chipping.
Pag. 243
  • 1 commento
Ha scritto il Feb 17, 2012, 13:07
Ma Sophie e Howl si tenevano per mano, continuando a sorridersi, incapaci di fermarsi. - Non seccarmi, Sophie. L'ho fatto solo per denaro - le stava dicendo Howl con il suo sorriso canzonatorio sulle labbra.- Bugiardo! - rispose Sophie. Ma la sua ... Continua...
Pag. 243
Ha scritto il Feb 17, 2012, 11:52
[...] Sophie aveva i suoi problemi da affrontare, visto che Howl le stava dicendo: - Penso che dovremo vivere felicemente d'ora in poi -. E Sophie capì che lo pensava davvero. Anche se sapeva bene che vivere felicemente con Howl voleva dire avere ... Continua...
Pag. 242
Ha scritto il Feb 17, 2012, 11:49
Se Sophie si fosse presa la briga di guardare, avrebbe visto [...]. Ma Howl si era girato proprio in quel momento verso di lei per dirle: - Il grigio non ti sta molto bene. L'ho pensato anche la prima volta che ti ho visto.
Pag. 241

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi