Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il cavaliere d'inverno

Di

Editore: Sonzogno

4.4
(2272)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 700 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Ceco

Isbn-10: A000046679 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida

Genere: Fiction & Literature , History , Romance

Ti piace Il cavaliere d'inverno?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare scorta di cibo, Tatiana incontra Alexander, un giovane ufficiale dell'Armata Rossa che parla russo con un lieve accento. Tra loro scatta subito un'attrazione reciproca e irresistibile. Ma è un amore impossibile, che potrebbe distruggerli entrambi. Mentre un implacabile inverno e l'assedio nazista stringono la città in una morsa, riducendola allo stremo, Tatiana e Alexander trarranno la forza per affrontare mille avversità e sacrifici proprio dal legame segreto che li unisce.
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Questo libro ha tanti pro e tanti contro. Personalmente, mi è piaciuto moltissimo a eccezione di qualche piccola parentesi che la cara Paullina avrebbe potuto tralasciare. Questo primo capitolo della ...continua

    Questo libro ha tanti pro e tanti contro. Personalmente, mi è piaciuto moltissimo a eccezione di qualche piccola parentesi che la cara Paullina avrebbe potuto tralasciare. Questo primo capitolo della saga, che continua con "Tatiana e Alexander" e "Il giardino d'estate", è classificabile a metà tra romanzo storico e romanzo d'amore, anche se a mio parere è pienamente riuscito sotto la prima categoria e leggermente meno sotto la seconda. La prima parola che mi viene in mente se penso a questo libro è "coinvolgente": la storia d'amore della piccola e innocente Tatiana e del coraggioso Alexander non può fare a meno di incollare il lettore alle pagine. La vicenda è ambientata nella fredda e meravigliosa Leningrado, e inizia alla vigilia dell'invasione tedesca in Russia. Lo sfondo scelto dall'autrice, ovvero quello della Seconda Guerra Mondiale, è stata una scelta azzeccatissima della Simmons, che ha l'abilità di raccontare la storia d'amore dei due giovani senza mettere da parte il terzo protagonista di questo romanzo: la guerra. La guerra che imperversa, la guerra che porta disperazione, morte, fame, la guerra che mette tra i due giovani innamorati una serie di ostacoli e avversità.
    Passiamo ai punti dolenti: l'intreccio non è dei più forti, l'autrice forza un po' la mano nell'inserire personaggi e situazioni che complichino la vita ai due protagonisti (perché Alexander deve arrivare a sposare la sorella di Tatiana, per starle vicino? E Dimitri, perché non lo hanno gettato direttamente nella Neva?). Inoltre, non ho amato particolarmente la figura stereotipata del russo come gran bevitore (spesso addirittura alcolizzato) e fumatore incallito: è piuttosto triste, per una che studia la lingua e la cultura russa, vedere una popolazione e una cultura splendide ridotte a uno stereotipo del genere. Una bella fetta di romanzo che Paullina avrebbe tranquillamente potuto evitare sono quelle in cui il romanzo assume una svolta harmony in cui c'è solo sessosessosesso, Shura amore mio e ancora un po' di sesso.
    Gli aspetti che, invece, ho amato di più sono stati la vicenda storica di sfondo (come forse si è già capito:P) raccontata veramente bene, in modo da trasmettere emozioni vere al lettore, e anche la descrizione di Leningrado. Ho amato la magia che lega questi due giovani, il cui amore non è scalfito né dalla guerra, né dalla morte, né dalla fame, ma che continua ad ardere nonostante la devastazione che li circonda. Mi è piaciuto il personaggio di Tatiana, che all'inizio del romanzo è una ragazzina ingenua ma nel corso della storia si trasforma in una donna pronta a fare qualsiasi cosa pur di salvare l'uomo che ama.
    Insomma, questo romanzo è consigliato? Sì, assolutamente! Sebbene io non riesca a dare 5 stelline per i motivi sopraelencati, lo reputo davvero un bel romanzo. Un altro consiglio: non leggete i successivi, se non volete perdere la magia...fermatevi qui.

    ha scritto il 

  • 4

    Una storia d'amore sullo sfondo di una Leningrado della Seconda Guerra Mondiale!

    Una storia d'amore difficile, un amore forte che va oltre ogni confine, ogni barriera!
    Non posso dire altro se non leggetelo!

    ha scritto il 

  • 5

    Passione, amore e storia

    Ho amato questo romanzo. Non soloper la storia d'amore, ma per il contesto inn cui è inserito, che ci offre un quadro storico della condizione in cui si viveva durante la seconda guerra mondiale. Sopr ...continua

    Ho amato questo romanzo. Non soloper la storia d'amore, ma per il contesto inn cui è inserito, che ci offre un quadro storico della condizione in cui si viveva durante la seconda guerra mondiale. Soprattutto ci mostra una realtà che spesso non ci viene mostrata nel modo corretto a scuola, cioè quella russa. Non mi prolungherò troppo, ma se siete amanti della storia e dei raccontic d'amore pieni passione e travolgenti, questo romanzo vi incanterà. A volte i personaggi, soprattutto quelli maschili appaiono un po' troppo maschilisti, ma lo apprezzo perchè coincide con il periodo storico in cui si svolge la storia.

    ha scritto il 

  • 1

    Imbarazzante

    Veramente una baggianata. Eppure ha avuto un successo incredibile, quindi sono andata fino in fondo.
    Non ci ho trovato niente, e soprattutto non un romanzo d'amore, anzi: Alexander è un assurdo maschi ...continua

    Veramente una baggianata. Eppure ha avuto un successo incredibile, quindi sono andata fino in fondo.
    Non ci ho trovato niente, e soprattutto non un romanzo d'amore, anzi: Alexander è un assurdo maschilista prepotente e violento, Tatiana è la femmina/vittima per antonomasia.
    Pensare che ho anche il seguito! Lo leggo solo se qualcuno mi assicura che i due "amanti" vengono travolti da un asteroide.

    ha scritto il 

  • 3

    Premetto che sdoro i romanzi in genere, lo definisco un bel romanzo a tutto tondo, pero' avrei risparmiato la parte centrale un po' ripetitiva e poco accattivante..finale a sorpresa almeno per me..
    Ar ...continua

    Premetto che sdoro i romanzi in genere, lo definisco un bel romanzo a tutto tondo, pero' avrei risparmiato la parte centrale un po' ripetitiva e poco accattivante..finale a sorpresa almeno per me..
    Arrivata a meta' pensavo quasi di mollarlo devo essere sincera ma alla fine mi ha fatto tonatre la voglia di proseguire questa avventura, Alexander e Tatiana...cosa sara' di voi?

    ha scritto il 

  • 5

    E' un romanzo abbastanza lungo ma che ho letto con molta foga, perchè la storia narrata è molto bella, un giusto mix di storia, di drammaticità, di dolcezza, amore, passione, e Shura e Tania si amano ...continua

    E' un romanzo abbastanza lungo ma che ho letto con molta foga, perchè la storia narrata è molto bella, un giusto mix di storia, di drammaticità, di dolcezza, amore, passione, e Shura e Tania si amano così tanto che non sognare con loro e per loro... è impossibile!!

    Un romance appassionante, che prosegue con "Tatiana e Alexander", che spero di leggere presto, per ritrovare di nuovo il bell'ufficiale, la sua passione, la sua forza, il suo proteggere Tania contro tutti, anche contro se stessa!, il suo temperamento focoso, gli scatti d'ira, la tenerezza...., e poi lei, la piccola "regina del lago Ilmen", che mette il suo amore prima di ogni altro e prima della sua stessa vita.

    Consigliato ai lettori romantici, che credono nell'amore vero che supera ogni ostacolo!!E' un romanzo abbastanza lungo ma che ho letto con molta foga, perchè la storia narrata è molto bella, un giusto mix di storia, di drammaticità, di dolcezza, amore, passione, e Shura e Tania si amano così tanto che non sognare con loro e per loro... è impossibile!!

    Un romance appassionante, che prosegue con "Tatiana e Alexander", che spero di leggere presto, per ritrovare di nuovo il bell'ufficiale, la sua passione, la sua forza, il suo proteggere Tania contro tutti, anche contro se stessa!, il suo temperamento focoso, gli scatti d'ira, la tenerezza...., e poi lei, la piccola "regina del lago Ilmen", che mette il suo amore prima di ogni altro e prima della sua stessa vita.

    Consigliato ai lettori romantici, che credono nell'amore vero che supera ogni ostacolo!!

    http://chicchidipensieri.blogspot.com/2014/11/recensione-il-cavaliere-dinverno-di.html

    ha scritto il 

  • 5

    Ma quanto mi hanno parlato di questo libro prima di convincermi a leggerlo?! Troppo! Riluttante l'ho iniziato e dopo 40 pagine non mi prendeva proprio..e poi è iniziata la storia d'amore..!! Uno tsuna ...continua

    Ma quanto mi hanno parlato di questo libro prima di convincermi a leggerlo?! Troppo! Riluttante l'ho iniziato e dopo 40 pagine non mi prendeva proprio..e poi è iniziata la storia d'amore..!! Uno tsunami di emozioni, non posso che parlarne bene.

    ha scritto il 

  • 5

    Soldato vivi per me!!😍😍😍

    A pensare che mi ero pentita di averlo comprato!! Non ho parole, un libro mozzafiato!!! BELLISSIMO 😍😍😍😍😍 scritto bene ed una storia avvincente... Credevo che non mi sarebbe piaciuto invece lo amato,di ...continua

    A pensare che mi ero pentita di averlo comprato!! Non ho parole, un libro mozzafiato!!! BELLISSIMO 😍😍😍😍😍 scritto bene ed una storia avvincente... Credevo che non mi sarebbe piaciuto invece lo amato,divorato e sto aspettando di poter leggere il continuo!! Ho amato i protagonisti e ho odiato dasha e dimitri!!
    Sembra che ho vissuto lì con loro passo dopo passo e non riesco a non pensare: " ora??? Cosa succederà???"
    STRA CONSIGLIATO ❤️❤️❤️😉

    ha scritto il 

Ordina per