Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il cavaliere d'inverno

By Paullina Simons

(644)

| Paperback

Like Il cavaliere d'inverno ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare sco Continue

Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare scorta di cibo, Tatiana incontra Alexander, un giovane ufficiale dell'Armata Rossa che parla russo con un lieve accento. Tra loro scatta subito un'attrazione reciproca e irresistibile. Ma è un amore impossibile, che potrebbe distruggerli entrambi. Mentre un implacabile inverno e l'assedio nazista stringono la città in una morsa, riducendola allo stremo, Tatiana e Alexander trarranno la forza per affrontare mille avversità e sacrifici proprio dal legame segreto che li unisce.

550 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Come una droga: impossibile smettere.
    Questo libro entra di diritto nella top ten, quindi mi sento costretta ad abbassare d'ufficio di almeno 1 o 2 stelline le valutazioni di tutti gli altri che ho letto quest' anno ( eccezione fatta per il libro di ...(continue)

    Come una droga: impossibile smettere.
    Questo libro entra di diritto nella top ten, quindi mi sento costretta ad abbassare d'ufficio di almeno 1 o 2 stelline le valutazioni di tutti gli altri che ho letto quest' anno ( eccezione fatta per il libro di Victor Hugo e Calabresi ).
    Che storia, che emozione. Un amore nato nella Leningrado del 1941, una ragazza ed un giovane soldato che lotteranno con le unghie e con i denti per riuscire a realizzare la loro storia d' amore. Ricorda molto nei temi e nell' ambientazione un altro libro che ho molto amato e che consiglio a chiunque " La città dei ladri" di Beinoff.
    Merita di sicuro la vostra attenzione , Tatiana ed Alexander vi entreranno nel cuore.

    Is this helpful?

    Miky born2read said on Sep 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Poesia

    Questo libro è poesia.
    E' lacrime e risate. E' un inno all'amore e alla speranza nonostante tutto, nonostante la guerra, la distanza, la morte. "omnia vincit amor" trova conferma in questo incredibile romanzo. Paullina Simons fa emozionare con il su ...(continue)

    Questo libro è poesia.
    E' lacrime e risate. E' un inno all'amore e alla speranza nonostante tutto, nonostante la guerra, la distanza, la morte. "omnia vincit amor" trova conferma in questo incredibile romanzo. Paullina Simons fa emozionare con il suo stile poetico creando una forte tensione emotiva nel lettore. Alexander non è l'uomo perfetto, è misterioso, enigmatico, irascibile e ... solo. E' un grand'uomo, come pochi. E' un soldato dentro e fuori, sul campo di battaglia e nella vita quotidiana. E' il "destriero nero che cavalca senza cavaliere nella notte".

    Is this helpful?

    myricae said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Era da tanto tempo che non leggevo un libro così ricco e così consistente, un libro che - girata l'ultima pagina - non si è portato via tutte le emozioni e sensazioni provate durante la lettura, ma che anzi mi ha lasciato tanto.
    Penso che scrivere li ...(continue)

    Era da tanto tempo che non leggevo un libro così ricco e così consistente, un libro che - girata l'ultima pagina - non si è portato via tutte le emozioni e sensazioni provate durante la lettura, ma che anzi mi ha lasciato tanto.
    Penso che scrivere libri di un certo spessore al giorno d'oggi sia davvero arduo, rischioso e alquanto difficoltoso. Ma Paullina Simons è riuscita alla perfezione nel suo compito: voleva catturare i lettori con una storia d'altri tempi e c'è riuscita creando due personaggi straordinari come Tatiana e Alexander. [...]

    --> Leggi la recensione completa qui: http://elisaswonderlandofbooks.blogspot.it/2014/08/rece…

    Is this helpful?

    antoinette87 said on Aug 22, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Un giorno ci incontreremo a Lvov, io e il mio amor

    Una storia d'amore magica che ti travolge e ti consuma dall'interno fin dalla prima pagina.

    Ti innamori di Alexander come accade a Tatiana, intenta a mangiare il suo gelato su quella panchina, e con loro patisci le pene dell'inferno dalla fame all' ...(continue)

    Una storia d'amore magica che ti travolge e ti consuma dall'interno fin dalla prima pagina.

    Ti innamori di Alexander come accade a Tatiana, intenta a mangiare il suo gelato su quella panchina, e con loro patisci le pene dell'inferno dalla fame all'assedio di Leningrado.
    Hai fame e freddo. Ti scaldi con loro, mangi il pane di cartone con loro. Ti ritrovi ad odiare Dasha e poi a compatirla, vorresti picchiare Dimitri e piangi per Pasha.

    Vivi in quel microscopico appartamento del quinto soviet, stretta nel letto tra Tatiana, Dasha e Alexander. Cammini tra i bombardamenti e i feriti. Senti il profumo del poco cibo che riescono a cucinare. Vivi del poco cibo che Alexander procura e soffri.

    Soffri in tutti i modi in cui una persona può soffrire. Eppure vivi. Vivi di amore, speranza e passione.
    Vivi perchè l'hai promesso ad Alexander.

    Può un libro farti passare da un momento di estasi divina alla più tetra disperazione? SI.
    Da leggere, rileggere e sapere a memoria.

    Is this helpful?

    Jess said on Aug 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Io non amo particolarmente i romanzi che parlano della guerra, più storici che romanzi, ma questo libro mi ha fatto apprezzare moltissimo le descrizioni delle difficoltà a cui si andava incontro durante la guerra. Veramente bello con una bellissima s ...(continue)

    Io non amo particolarmente i romanzi che parlano della guerra, più storici che romanzi, ma questo libro mi ha fatto apprezzare moltissimo le descrizioni delle difficoltà a cui si andava incontro durante la guerra. Veramente bello con una bellissima storia d'amore difficile come la sopravvivenza in quel periodo. Il tipico cavaliere che ogni donna sogna.

    Is this helpful?

    Eli P90 said on Aug 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bello, bellissimo, bellissimissimo!
    Trama strutturata, bei personaggi, descrizioni di fatti e luoghi mai banali, a questo romanzo non manca nulla.
    Potrebbe sembrare la solita storia d'amore con la guerra sullo sfondo, in realtà offre uno spaccato del ...(continue)

    Bello, bellissimo, bellissimissimo!
    Trama strutturata, bei personaggi, descrizioni di fatti e luoghi mai banali, a questo romanzo non manca nulla.
    Potrebbe sembrare la solita storia d'amore con la guerra sullo sfondo, in realtà offre uno spaccato della Russia durante la II Guerra Mondiale di rara bellezza e poesia.
    E poi, come si fa a non innamorarsi di Alexander?

    Is this helpful?

    Dafne said on Aug 5, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book