Il cervello autistico

Pensare oltre lo spettro

Voto medio di 26
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel 1947, quando è nata Temple Grandin, l'autismo era stato appena battezzato e descritto da due psichiatri, che lo leggevano da prospettive pressoché opposte: Leo Kanner sembrava considerarlo un'ir­reparabile tragedia, mentre Hans As­per­ger ...Continua
Ha scritto il 25/08/17
Illuminante. Scritto anche molto bene.
Ha scritto il 28/09/16
Per gli interessati all'autismo,uno sguardo scientifico ma al tempo stesso accessibile anche ai neofiti (nonostante qualche punto che ho davvero faticato a comprendere).
Ha scritto il 14/08/16
Temple Grandin è una persona straordinaria. Diagnosticata autistica negli anni '40, grazie anche a una famiglia speciale, ha raggiunto traguardi incredibili. Oggi è professore universitario, ma si batte per far comprendere le caratteristiche ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 17/10/15
Saggio estremamente interessante su cosa vuol dire autismo e come cavarne il buono che può esserci.talora l'autismo della stessa autrice trapela (in alcune note puntigliose, ad esempio) nonostante il coautore, e questo secondo me è un ulteriore ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/11/14
Libro interessante e chiaro, che spiega bene alcuni punti sull'autismo e soprattutto il punto di vista dell'autrice, autistica lei stessa.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi