Il cielo è rosso

Voto medio di 370
| 45 contributi totali di cui 44 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 23/03/16
Umano - troppo umano
"Il cielo è rosso" segna l'esordio ufficiale di Giuseppe Berto: un alieno si affaccia nel mondo della narrativa italiana. Lo fa con un romanzo ambientato in una città che non ha nome, anche se con un po' di immaginazione capiamo di trovarci in ..." Continua...
  • 9 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 11/02/16
Storia di ragazzi perduti nell'orrore della guerra e dell'immediato dopoguerra. A tratti stupendo, si perde un po' nel finale. Per questo gli ho dato solo 3 stelle.
Ha scritto il 24/01/13
03-2013
Libro trovato su una bancarella di Milano ad 1 euro, comprato perché l'edizione Longanesi del '65 mi ricordava i libri che da ragazzo prendevo dalla libreria dei miei genitori: Cassola, Pratolini, Silone, Bedeschi... Di Giuseppe Berto avevo letto ..." Continua...
  • 4 mi piace
Ha scritto il 27/12/12
Un gioiello narrativo
Mi ha toccato il cuore.Profondamente.Durante la seconda guerra mondiale un bombardamento distrugge l'intero quartiere di una città italiana causando molti morti e diversi feriti. Inizia così la lotta alla sopravvivenza dei più deboli dei deboli, ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 6 commenti
Ha scritto il 23/07/12
Un cielo ancora rosso
http://www.chronicalibri.it/2012/07/un-cielo-ancora-rosso/
  • 1 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Jan 31, 2009, 15:52
Giulia non disse nulla e Daniele fece per alzarsi. Ma essa lo trattenne. disse. disse Daniele. disse Giulia.Daniele rimase seduto.Essa diresse ... Continua...
Pag. 344

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi