Ucraina nord-orientale, 1943. Il maggiore Martin von Bora è tornato eroicamente da Stalingrado. Nel suo ruolo di ufficiale dell’Abwehr, il servizio segreto dell’esercito tedesco, ha per le mani due generali dell’Armata Rossa, Platonov e Tibyetsky, de ...Continua
Willie the Coyote
Ha scritto il 31/01/16
Ti costringe a pensare ben oltre la trama. Scegliere un maggiore tedesco come protagonista di un romanzo ambientato nella seconda guerra mondiale, già dovrebbe far pensare. L'enorme dramma di quella guerra resta sempre presente, anche se non è mai ve...Continua
chrisdavis
Ha scritto il 09/10/15

Farraginoso e macchinoso al punto da diventare noioso. Molto meglio Lumen, sempre con Martin Bora protagonista.

Zukamori
Ha scritto il 19/01/15
Sui gomiti
Credo sia il titolo corretto:sono arrivata alla fine sui gomiti come i marines americani! L'ho finito per rendere giustizia a chi me lo ha regalato. Noioso,pedante,descive la guerra come una scampagnata e non gli ho dato zero stelline solo per due fa...Continua
Biblioteca San...
Ha scritto il 17/11/14
"Il cielo di stagno" di Ben Pastor
La vicenda di Il cielo di stagno si svolge nell’Ucraina nord-orientale. Il maggiore Martin von Bora vi è arrivato da Stalingrado, siamo nel 1943. Come sempre opera per i servizi segreti tedeschi e cerca la collaborazione di due generali sovietici, ch...Continua
Rachbee
Ha scritto il 22/10/14

Non mi ha convinto del tutto. Meglio Lumen.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi