Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il club dei mestieri stravaganti

By G. K. Chesterton

(73)

| Paperback | 9788860889591

Like Il club dei mestieri stravaganti ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Sei storie di delitti, sei detective stories, in cui in realtà non viene commesso nessun delitto. Le apparenze sono sinistre; il mistero agli inizi della vicenda è dei più cupi e inquietanti; l’evidenza dei fatti sta lì a indicare che una mente crimi Continue

Sei storie di delitti, sei detective stories, in cui in realtà non viene commesso nessun delitto. Le apparenze sono sinistre; il mistero agli inizi della vicenda è dei più cupi e inquietanti; l’evidenza dei fatti sta lì a indicare che una mente criminosa è al lavoro o ha già condotto a termine il lavoro. Lo sviluppo della vicenda non fa che confermare i peggiori sospetti del lettore. Lo scioglimento, infine, si incarica di smentire quelle apparenze, quei «fatti» con un umorismo sentenzioso, ammonitorio. Esso ci avverte ogni volta che l’immaginazione umana può essere più bizzarra e ingenua di quanto pensiamo.
Per un tale genere di detective story occorreva un detective molto speciale: Basil Grant, personaggio improbabile e grandioso, invenzione chestertoniana delle più felici, un ex giudice, allontanato dalla scranna per manifesta pazzia. La pazzia è il suo metodo investigativo e preferisce di gran lunga l’intuizione alla deduzione. Scarta «i fatti» come elementi essenzialmente fuorvianti. È il perfetto campione, insomma, di queste storie stravaganti e beffarde, un impeccabile anti Holmes, che si aggira, svagato e sornione, per una Londra sterminata e fosca, in cui il crimine sembrerebbe di casa, mentre non lo è affatto.

26 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Deliziosissimo... una lettura se si soffre per la mancanza di avventure quasi holmesiane con un sapore di intelligente ironia

    Is this helpful?

    Elena said on Jul 27, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Qualcuno avrebbe dovuto ricordare al traduttore che, in italiano, l'uso del pronome personale soggetto è facoltativo...

    Is this helpful?

    ookyoo said on Aug 24, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ...I misteri/mestieri stravaganti svelati dall'ex giudice Basil Grant, personaggio enigmatico a volte preso per matto ma con uno spirito d'osservazione fuori dal normale. Un libro che si legge volentieri e senza fatica, il cui linguaggio ricco di "be ...(continue)

    ...I misteri/mestieri stravaganti svelati dall'ex giudice Basil Grant, personaggio enigmatico a volte preso per matto ma con uno spirito d'osservazione fuori dal normale. Un libro che si legge volentieri e senza fatica, il cui linguaggio ricco di "bei termini" ci porta indietro nel tempo!

    Is this helpful?

    fior d'aprile said on Jul 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Veramente stravagante! L'anti Sherlock Holmes per eccellenza...solo che quest'ultimo è insuperabile! Storie parecchio assurde e pure abbastanza noiose, un peccato perchè l'idea alla base è simpatica...Chesterton però credo abbia peccato un po' troppo ...(continue)

    Veramente stravagante! L'anti Sherlock Holmes per eccellenza...solo che quest'ultimo è insuperabile! Storie parecchio assurde e pure abbastanza noiose, un peccato perchè l'idea alla base è simpatica...Chesterton però credo abbia peccato un po' troppo di presunzione nel creare un personaggio PIU' strambo di Holmes, PIU' inarrivabile di Holmes e PIU'...PIU' tutto! Nell'insieme risulta abbastanza fastidioso, tornerò al buon vecchio Conan Doyle :)

    Is this helpful?

    GiuperTiz said on Mar 25, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non è male! E' un romanzo costituito da alcuni racconti, tutti riferiti ad avventure relative a questo club di cui si scopre il presidente solo all'ultima pagina! I mestieri stravaganti sono, ad esempio, "attaccabottoni di professione", "agente immob ...(continue)

    Non è male! E' un romanzo costituito da alcuni racconti, tutti riferiti ad avventure relative a questo club di cui si scopre il presidente solo all'ultima pagina! I mestieri stravaganti sono, ad esempio, "attaccabottoni di professione", "agente immobiliare di case sugli alberi" ecc.
    E' una lettura divertente e rilassante che, in alcuni momenti fa riflettere su quanto troppe persone si prendono eccessivamente sul serio. Lo consiglierei a chi ama un linguaggio ricercato, diciamo "d'altri tempi". ;-))

    Is this helpful?

    Arwen said on Jan 20, 2012 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    la verità è necessariamente più strana della finzione

    davvero godibili questi sei racconti "gialli" che si leggono d'un fiato e sempre con un sorriso, per la stranezza dei "mestieri" e per la naturalezza con la quale l'anti Sherlock Holmes per eccellenza, l'ex giudice Basil Grant, espone le sue teorie b ...(continue)

    davvero godibili questi sei racconti "gialli" che si leggono d'un fiato e sempre con un sorriso, per la stranezza dei "mestieri" e per la naturalezza con la quale l'anti Sherlock Holmes per eccellenza, l'ex giudice Basil Grant, espone le sue teorie basate rigorosamente sul metodo intuitivo...

    "Egli viveva continuamente vicino alla visione della ragione delle cose che fanno perdere agli uomini la loro ragione".

    Is this helpful?

    Quiete nella fretta said on Nov 28, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (73)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 157 Pages
  • ISBN-10: 8860889596
  • ISBN-13: 9788860889591
  • Publisher: Guanda (Narratori della Fenice)
  • Publish date: 2010-11-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book