Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il club dei mestieri stravaganti

By G. K. Chesterton

(375)

| Paperback | 9788881833016

Like Il club dei mestieri stravaganti ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Chesterton non è solo l'inventore del popolarissimo Padre Brown, ma anche il creatore della figura centrale del Club dei Mestieri Stravaganti: Basil Grant. Questi è un ex giudice che abita in una soffitta e che indaga su tutti i sei casi polizieschi Continue

Chesterton non è solo l'inventore del popolarissimo Padre Brown, ma anche il creatore della figura centrale del Club dei Mestieri Stravaganti: Basil Grant. Questi è un ex giudice che abita in una soffitta e che indaga su tutti i sei casi polizieschi che compongono questo libro. Il primo mistero è il seguente: in queste sei storie di crimine non è stato commesso alcun crimine. Il paradosso è poi accresciuto dal particolare e inconsueto metodo d'indagine seguito, diametralmente opposto a quello del rivale Sherlock Holmes: mentre quest'ultimo si affida a procedimenti logici deduttivi, Basil Grant è rigorosamente intuitivo: laddove il detective creato da Conan Doyle si basa sui fatti, il nostro eroe fa invece appello alle espressioni fisiognomiche. Ciò che risulta ancor più sorprendente è che, alla fine, Basil Grant trova infallibilmente la soluzione di ciuscun caso, in un'atmosfera bizzarra e piena d'ironia quale può regnare soltanto in un Club dei Misteri Stravaganti.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (375)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 158 Pages
  • ISBN-10: 8881833018
  • ISBN-13: 9788881833016
  • Publisher: Newton & Compton (Biblioteca Economica Newton, I Classici; 86)
  • Publish date: 1996-01-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book

Margin notes of this book