Il codice di Perelà

Voto medio di 530
| 74 contributi totali di cui 66 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Camilla Pinto
Ha scritto il 21/01/17
L'ho letto per un esame all'università e ne sono felice, perché credo che da sola non avrei mai avuto il coraggio di avvicinarmi al genere. Perelà, uomo di fumo, piomba in una città-regno dove è prima osannato da tutti, poi, dopo il minimo errore, ri...Continua
Renato Fianco
Ha scritto il 14/05/16
Favola leggera
Incipit: Pena! Refe! Lama! Pena! Rete! Lama! Pe... Re... La...— Voi siete un uomo forse ?— No, signore, io sono una povera vecchia.— È vero, è vero sì, avete ragione, voi siete una povera vecchia, un uomo sono io.— Voi che cosa siete signore ?— Io so...Continua
Masetto
Ha scritto il 01/02/16
Un romanzo surreale tutto parole, quasi un testo teatrale che si presta a molteplici interpretazioni primarie e secondarie. Chi è Perelà? E perché sta sempre così in silenzio? E cosa è questo codice? Queste e tante altre domande alle quali non viene...Continua
Iago
Ha scritto il 03/01/16

Un vortice ludico di genio e brillantezza. Un libro che non ha risentito dello scorrere degli anni.

Bellingham
Ha scritto il 01/09/15
Amo gli antiromanzi, anche i metaromanzi e sono un grande consumatore di iper-romanzi. Questa premessa per dire che conosco bene questa materia, questo tipo di scrittura. Ho letteralmente divorato Nel buio della notte di Alba de Céspedes, ho amato Se...Continua

Da-Nee Oslo
Ha scritto il Jan 01, 2016, 15:42
- Signor Perelà, ecco il prato dell'amore. - Si amano tutti costoro? - S'amano o credono d'amarsi, tutti credono nell'amore. L'amore nasce da un incontro, è una scintilla che investe. Uno ama e uno si lascia amare di tanti cuori, quello che ama è si...Continua
mimmolo
Ha scritto il Mar 08, 2013, 19:55
« Una volta la settimana impartisco la benedizione papale. Vedeste come tutti sono prostrati a terra, in mezzo a quale devozione cingo la tiara e vesto il piviale, nulla che rassomigli alla consueta indifferenza che si riscontra nelle chiese dove si...Continua
Pag. 157
mimmolo
Ha scritto il Mar 08, 2013, 19:51
« Signor Perelà, io potevo essere il Re, vi avranno informato di quella benefica bancarotta, ma sentivo che dopo due settimane sarei stato quel Re che voleva essere tutto fuori che il Re. In questo luogo prodigioso trascorro la mia vita sommamente e...Continua
Pag. 156
mimmolo
Ha scritto il Mar 08, 2013, 19:38
Un Re assoluto, venuto qui per la disobbedienza dei propri sudditi. La Regina di Saba si veste di tutti i suoi monili per recarsi a visitare Re Salomone, Messalina guarda con disprezzo il gladiatore addormentato. Nerone canticchia senza entusiasmo pe...Continua
Pag. 147
mimmolo
Ha scritto il Mar 08, 2013, 19:28
L'idea non mostrava che un lato simpatico: per arrivare dalla Reggia a Porta Calleio, l'antica porta aveva ripreso il nome legittimo, il condannato doveva attraversare la città, le vie principali di essa, e doveva attraversarla a piedi, giacché i gr...Continua
Pag. 254

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi