Il collo mi fa impazzire

Tormenti e beatitudini dell'essere donna

Voto medio di 205
| 72 contributi totali di cui 61 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Per capire quanti anni ha una sequoia bisogna tagliare il tronco e contare glianelli. Se la sequoia avesse un collo non ce ne sarebbe bisogno. Odio la genteche sostiene - protesta Nora Ephron - che invecchiare è bello, che si diventasaggi e si ... Continua
Ha scritto il 25/01/16
Me lo ha regalato l'amica alla quale devo il consiglio di "Voci di muto amore", per farsi perdonare la plumbea tristezza nel quale mi ha gettato Kenaz. E infatti ho riso, anche se si ride in agrodolce. Il tema è l'inarrestabile declino fisico, ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 27/07/14
Carino, divertente (senza esagerare), forse mi aspettavo di più.
Meglio leggerlo quando i 40 si sono superati da un po' e non quando ci si sta avvicinando, per godersi senza troppi problemi gli ultimi sprazzi di "gioventù".
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 17/02/13
Non so bene cosa cercassi quando ho cominciato a leggere questo libricino: la nota verve dell'autrice, forse, o un centinaio di pagine leggere e divertenti.. e terminarlo è stata una fatica!Forse sarà per il gap generazionale o per la poca ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 23/01/13
Ho capito perché i film della Ephron sono piaciuti a tanti, anche se io non guardo da tempo Harry, ti presento Sally. La adoro! Mi spiace tantissimo per la sua morte e, per citare proprio il suo libro "se fosse viva le scriverei una lettera per ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 12/11/12
Il talento di Nora Ephron non sempre basta...
Dato che adoro Nora Ephron dai tempi di "Harry ti presento Sally" e "Insonnia d'amore" ho comprato questo libro appena è stato pubblicato in Italia, aspettandomi devo dire grandi cose.Ho tenuto il libro da parte quasi con reverenza in attesa di ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Jul 18, 2012, 20:03
Nel frattempo, di quando in quando, i figli vengono a trovarvi. E sono, incredibile a dirsi, persone assolutamente affascinanti. Non riuscite a credere di avere la fortuna di conoscerli. Vi fanno ridere. Vi fanno sentire orgogliose. Li amate alla ... Continua...
Pag. 63
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 18, 2012, 19:59
L'adolescenza è stata inventata per aiutare i genitori attaccati- o troppo attaccati- a separarsi, in preparazione del momento novità bile in cui i loro figli lasceranno il nido.
Pag. 61
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 18, 2012, 19:57
Impegnarsi nelle cure parentali significava che i tuoi figli potevano capirti o non capirti, ma tu avevi l'obbligo di capire loro; capire era la chiave di tutto. Se i tuoi figli credevano che tu li capissi, o quantomeno provassi a capirli, non ti ... Continua...
Pag. 58
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 18, 2012, 19:49
Un tappo non basta. Questo lo so da un sacco di tempo. Ma se mai gli eventi degli ultimi anni mi hanno insegnato qualcosa, è che mi sentirò un'idiota se domani morirò e oggi avrò lesinato sull'olio da bagno. Per cui ne uso un bel po'. Più di ... Continua...
Pag. 129
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 18, 2012, 19:44
La morte non sembra davvero definitiva o inevitabile. Continua a sembrarci... chissà come, evitabile. Ma non lo è. Una parte del nostro cervello sa che moriremo tutti, ma a un certo livello non ci crediamo sul serio.
Pag. 126
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi