Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il compagno di scalata

By Henry Bauchau

(20)

| Paperback | 9788876418617

Like Il compagno di scalata ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

3 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    a ciascuno il suo

    non è il primo psicanalista che si cimenta nella narrativa ma spero sia uno degli ultimi: se scrivi un romanzo lascia lo psicanalese fuori dalla tastiera se invece stai scrivendo un saggio travestito da "storia" dillo!. i comuni mortali descrivono le ...(continue)

    non è il primo psicanalista che si cimenta nella narrativa ma spero sia uno degli ultimi: se scrivi un romanzo lascia lo psicanalese fuori dalla tastiera se invece stai scrivendo un saggio travestito da "storia" dillo!. i comuni mortali descrivono le proprie ed altrui emozioni con ben altro linguaggio. l'idea del confrontarsi con la fine delle persone cara e con la propria mortalità non è male ma ho trovato il libro veramente "peso"! e' uno di quelli che ho finito solo perchè me lo sono imposta. impietosa?

    Is this helpful?

    Maonni said on May 25, 2010 | Add your feedback

  • 19 people find this helpful

    DALLA VALLE AL VIALE

    Bella copertina, con un taglio di luce che può ricordare Caravaggio, ma il gesto delle due mani prossime che si cercano ricorda piuttosto Michelangelo.
    Il titolo nella traduzione italiana è più bello di quello originale in francese, "Le boulevard pé ...(continue)

    Bella copertina, con un taglio di luce che può ricordare Caravaggio, ma il gesto delle due mani prossime che si cercano ricorda piuttosto Michelangelo.
    Il titolo nella traduzione italiana è più bello di quello originale in francese, "Le boulevard périphérique", anche se questo è un elemento importante del libro.
    E' un'opera la cui grandezza, secondo me, più che nella storia e nei personaggi, è racchiusa negli squarci di luce che Bauchau lancia su momenti, luoghi e azioni banali del vivere quotidiano. Come quel taglio di luce sulle due mani della copertina che sembrano cercarsi, cercare un aiuto o offrire un appiglio: ma basta ruotare la copertina di 180° e l'impressione è molto diversa, potrebbero essere due mani che stanno per stringersi in un semplice saluto.
    Ecco il miracolo di Bauchau, la luce che sa emanare sull'esistenza anche più trita: il traffico, un operaio arabo impegnato in un lavoro stradale, il fioraio, l'ascensore, un parcheggio, ecc.

    Comunque, Paule, nella sua malattia, è un personaggio che entra dentro e ci rimane; così come Stéphane, angelo della terra: le descrizioni delle scalate, con il contorno di pensieri, emozioni e sentimenti, sono indimenticabili.
    Meno penetrante il personaggio di Shadow, sia per questo strano nome che si adatta male a un russo cresciuto in Belgio: sia per un eccesso di superomismo che stona. Lo stesso Bauchau usa la parola 'sovraumano' per Shadow e per Stéphane: se, però, nel secondo caso risulta in qualche modo calzante, nel primo caso lascia ampio margine al dubbio.

    Is this helpful?

    orsodimondo said on Sep 10, 2009 | 1 feedback

  • 3 people find this helpful

    i consigli di lettura di libreria atlantide


    Agli albori dell'esperienza di librai di Atlantide un rappresentante che conosceva davvero i libri ci segnalò un raffinato autore, Henry Bauchau, edito allora da Giunti. Agli inizi degli anni Novanta erano disponibili Antigone, Edipo sulla stra ...(continue)


    Agli albori dell'esperienza di librai di Atlantide un rappresentante che conosceva davvero i libri ci segnalò un raffinato autore, Henry Bauchau, edito allora da Giunti. Agli inizi degli anni Novanta erano disponibili Antigone, Edipo sulla strada, Diotima e i leoni, Il ragazzo di Salamina (Per giovani lettori). Dopo anni di silenzio, Edizioni E.o pubblica questo suo nuovo testo, che rompe un lungo periodo di silenzio, e che ha ottenuto un ottimo successo in Francia.

    L'autore è sì scrittore di romanzi, ma è anche poeta e psicoterapeuta, e queste cose riescono a combinarsi molto bene ne IL COMPAGNO DI SCALATA, dove toccherà all'anziano protagonista sorreggere il morale della giovane nuora ammalata di cancro, facendosi forza dell'esperienza di vita acquisita durante la Seconda Guerra Mondiale grazie all'esperienza vissuta con Stephane. Un romanzo potente, animato dalla prosa sapiente dell'autore, che riesce a raccontare la vita e lo spettro della morte, l'invecchiamento e la forza della memoria. Condito inoltre da un messaggio positivo, la volontà di far tesoro delle proprie esperienze per trasmetterle ad altri, con la speranza di poterli aiutare ad affrontare le asperità della vita.

    Is this helpful?

    Atlantidelibri said on May 6, 2009 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (20)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 227 Pages
  • ISBN-10: 887641861X
  • ISBN-13: 9788876418617
  • Publisher: E/O
  • Publish date: 2009-04-01
Improve_data of this book

Groups with this in collection