Il comunista

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 135
| 24 contributi totali di cui 24 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Aidit
Ha scritto il 20/05/18
Le prime 100 pagine sono da capolavoro. Tutta la parte negli Stati Uniti, con quelle descrizioni precise del soggetto, quei rimandi a altri luoghi e momenti, sembrano scritte da Roth. Eppure l'evento culminante, la crisi di Ferranini, avviene troppo...Continua
I Ritrovati, i...
Ha scritto il 11/04/18
Parabolico, amaro, ironico.
Morselli traduce la crisi e del protagonista e dell'ideale comunista in modo perfetto, senza mai subordinare la critica all'uno alla cronaca asciutta ma ironica delle peregrinazioni morali e spaziali dell'altro: il rapporto fra generale e particolare...Continua
Scighera
Ha scritto il 18/01/18

tutta la fatica di essere moralmente nel giusto

Giuditta
Ha scritto il 17/05/16
Magistrale. Il respiro è un pò - secondo me - quello di Pastorale America. E così vedi che c'era un Philiph Roth italiano e nessuno me lo aveva mai detto. Leggere tutta la produzione di Morselli, fino all'ultima pagina. Il più grande scrittore italia...Continua
Chicca
Ha scritto il 22/03/16
Walter è un comunista vero, uno per cui l'ideale si fonde con l'anima, disposto a passar sopra alle proprie esigenze pur di non contraddire il verbo del partito. Il Partito con la maiuscola, quello degli anni '50, lacerato dall'Ungheria e dalla desta...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi