Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il contagio

Perché la crisi economica rivoluzionerà le nostre democrazie

By Loretta Napoleoni

(163)

| Paperback | 9788817052979

Like Il contagio ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Riprendiamoci la politica, l'economia, un lavoro, una vita dignitosa: è questo il grido che si leva unanime dalle sponde del Mediterraneo. Monta la consapevolezza che la crisi che oggi minaccia di annientarci viene da lontano, erede di una lunga seri Continue

Riprendiamoci la politica, l'economia, un lavoro, una vita dignitosa: è questo il grido che si leva unanime dalle sponde del Mediterraneo. Monta la consapevolezza che la crisi che oggi minaccia di annientarci viene da lontano, erede di una lunga serie di catastrofi - dall'Argentina alla bolla dei mercati asiatici ai crack statunitensi - ormai troppo numerose per essere casuali. È ora di ammetterlo: è l'alleanza tra una politica sempre più corrotta e una finanza sempre più avida che ha sequestrato la nostra democrazia e ci sta portando alla rovina. Mentre istituzioni di controllo come la Banca Centrale Europea e il Fondo Monetario Internazionale intervengono a peggiorare la situazione. Dalla primavera araba, che ha abbattuto i regimi dittatoriali della Tunisia e dell'Egitto, arriva una nuova ventata di protesta e di impegno. La rivoluzione sta dilagando in Europa, nella Spagna degli Indignados, in Grecia, in Italia con la mobilitazione referendaria, il popolo Viola, il movimento "Se non ora quando?". La parola d'ordine è: Basta! I protagonisti sono soprattutto i giovani, quelli a cui la politica ha riservato precariato, disoccupazione e lo spettro di una nuova povertà. Sul Mediterraneo, fa notare Napoleoni, si affacciano Paesi molto simili fra loro: economie avariate, oligarchie corrotte, disoccupazione e mancanza di servizi sociali, un sistema che regolarmente sceglie di garantire i privilegi di pochi a scapito della maggioranza.

22 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il solito libro fiume dell'autrice. più che un saggio, un resoconto di avvenimenti che avvengono in Italia e nel mondo da cui poi l'autrice tenta di trarre una diagnosi e anche una terapia

    Is this helpful?

    Nobile Dellorefice said on Mar 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Illuminante per me è la parola giusta per questo libro

    Is this helpful?

    Martini's said on Jun 22, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Contagio mortale

    Una lucida, disincantata e - purtroppo per noi - reale analisi della situazione economica odierna. Un libro scritto un anno fa e che, senza strali profetici, ha inquadrato perfettamente l'apice della crisi di questi giorni.
    Personalmente trovo "Il co ...(continue)

    Una lucida, disincantata e - purtroppo per noi - reale analisi della situazione economica odierna. Un libro scritto un anno fa e che, senza strali profetici, ha inquadrato perfettamente l'apice della crisi di questi giorni.
    Personalmente trovo "Il contagio" illuminante. Il nostro modello economico è fondamentalmente sbagliato, e Loretta Napoleoni ne spiega con lucidità e chiarezza - merci rare per chi si occupa di questi argomenti - il perché, aprendo uno squarcio prospettico sulle conseguenze di scelte mondiali atte a preservare una ristretta casta, e portando così verso il tracollo il resto del mondo.
    E non sono sensazionalismi populisti - termini così di moda, ultimamente - ma la freddezza incontrovertibile dei dati a raccontare questa storia.
    Una storia che, a libro chiuso, lascia inevitabilmente l'amaro in bocca ed un persistente senso di inutilità.

    Is this helpful?

    MacDave said on Jun 24, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Le esperienze dell'Argentina e dell'Islanda ci insegnano che un default pilotato attutisce l'impatto negativo sull'economia nazionale. Se si riesce a garantire il debito interno l'economia non precipita nell'abisso. Per farlo, un paese come l'Italia ...(continue)

    Le esperienze dell'Argentina e dell'Islanda ci insegnano che un default pilotato attutisce l'impatto negativo sull'economia nazionale. Se si riesce a garantire il debito interno l'economia non precipita nell'abisso. Per farlo, un paese come l'Italia deve trovare circa 800.000 miliardi, un po' più della metà del debito pubblico, quella fetta insomma che hanno sottoscritto banche e cittadini. L'unico modo è una tassa secca una tantum sul patrimonio. E dato che l'un per cento della popolazione detiene il 45 per cento della ricchezza, è già chiaro chi dovrà pagare.

    Is this helpful?

    noein said on May 13, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (163)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 177 Pages
  • ISBN-10: 8817052973
  • ISBN-13: 9788817052979
  • Publisher: Rizzoli
  • Publish date: 2011-09-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book