Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il conte di Montecristo

Di

Editore: Garzanti (I grandi libri)

4.6
(7092)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 1360 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi semplificata , Spagnolo , Chi tradizionale , Francese , Tedesco , Catalano , Svedese , Portoghese , Polacco , Russo , Olandese , Ungherese

Isbn-10: 8811379679 | Isbn-13: 9788811379676 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri , Rilegato in pelle , Tascabile economico , Cofanetto , eBook

Genere: Fiction & Literature , History , Mystery & Thrillers

Ti piace Il conte di Montecristo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ambientato nella Francia della Restaurazione e della monarchia di Luigi Filippo, tra il 1815 e il 1839, “Il conte di Montecristo” è la storia di un'ingiustizia subita, riscattata da una vendetta portata alle sue estreme conseguenze. È anche una storia di onnipotenza: Edmond Dantès, vittima innocente dell'invidia dei suoi calunniatori, li distrugge sul loro stesso terreno, li «suicida» utilizzando gli stessi strumenti grazie ai quali sono diventati ricchi e potenti. Come un moderno super-eroe, nella sua vendetta riassume in sé il bene e il male, si confronta con i limiti stessi della condizione umana, superandola: la vittoria è giusta ma amara, la vera liberazione è sempre oltre, altrove. “Il Conte di Montecristo” è il romanzo più completo di Dumas, una sorta di testo vivente in cui si intrecciano e coesistono il contesto storico, le vicende individuali e l'immaginazione
Ordina per
  • 5

    meraviglioso!

    È sicuramente uno dei più bei libri che io abbia letto... storia avvincente, modo di scrivere che ti tiene legato a sé. Avrei voluto non finirlo mai. E poi mi sono innamorata perdutamente di Edmond Dantes!

    ha scritto il 

  • 5

    Il libro è stato un bel viaggio. Intrecci, colpi di scena, trama costruita passo passo lasciando aperti dei piccoli spiragli per sbirciare cosa succede ma senza esagerare ... Cosa che ho apprezzato tantissimo è la sfumatura dei personaggi: mai troppo buoni e nemmeno cattivi a mo' di macchietta .. ...continua

    Il libro è stato un bel viaggio. Intrecci, colpi di scena, trama costruita passo passo lasciando aperti dei piccoli spiragli per sbirciare cosa succede ma senza esagerare ... Cosa che ho apprezzato tantissimo è la sfumatura dei personaggi: mai troppo buoni e nemmeno cattivi a mo' di macchietta ... in fondo senza il bene non esisterebbe il male e viceversa.
    Da consigliare a tutti quelli che sembrano un diavolo volendo somigliare a Dio !!!!

    ha scritto il 

  • 5

    Tutto

    Senza mezzi termini: capolavoro! Credevo di dover fare i conti con una scrittura complicata in realtà l'intero libro è scorrevole con un'accattivante alternarsi tra descrizioni, flussi di coscienza e dialoghi perfetti.


    Edmond è tutto come tutti noi: perseguitato e perseguitore, ignorante ...continua

    Senza mezzi termini: capolavoro! Credevo di dover fare i conti con una scrittura complicata in realtà l'intero libro è scorrevole con un'accattivante alternarsi tra descrizioni, flussi di coscienza e dialoghi perfetti.

    Edmond è tutto come tutti noi: perseguitato e perseguitore, ignorante e poi intellettuale, sensibile e freddo, innamorato e odioso.
    Stupenda l'amicizia con l'abate Farias, l'apertura mentale che lo studio porta con sé insieme al fascino.
    Nessuna vendetta seppur giusta e in parte doverosa è esente da dolore e senso di colpa. Ed è proprio quest'ultimo, che emerge nella parte finale, e mi avvicina ancor può a Edmound il quale nonostante sia stato quasi costretto dalle ingiustizie della vita ad "imbarbarirsi" conserva una scottante umanità ed una tenera umanità. E tutto ciò lo assolve dalla ferocia della sua vendetta.
    In questo libro c'è tutto. Incredibile!

    ha scritto il 

  • 5

    Un must-read

    Un amigo me lo había recomendado varias veces que hemos hablado sobre literatura cada vez que tenemos la oportunidad de encontrarnos, habían sido varias veces por el periodo de un año.
    Al acabar de leer el libro pude entender porque había siempre aparecido en nuestras conversaciones : ...continua

    <

    Un amigo me lo había recomendado varias veces que hemos hablado sobre literatura cada vez que tenemos la oportunidad de encontrarnos, habían sido varias veces por el periodo de un año.
    Al acabar de leer el libro pude entender porque había siempre aparecido en nuestras conversaciones :

    Es un gran libro en que abarca todos los matices del comportamiento humano, aunque ocurra en la Francia post-napoleónica, que puedes aún encontrar en la sociedad actual.

    Si estas dudando en leer este libro : ¡Hazlo!

    ha scritto il 

  • 0

    Il romanzo d'appendice per eccellenza! La lunghezza dipende dal fatto che Dumas veniva pagato a cottimo, ergo più scriveva e più lo pagavano. Una manna considerato il tenore di vita dello scrittore francese ed i numerosi creditori che bussavano alla porta...

    ha scritto il 

Ordina per