Il convento sull’isola

Voto medio di 77
| 17 contributi totali di cui 17 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tra le onde increspate del lago d’Orta, il vicecommissario Enea Zottìa, seduto a prua di un’imbarcazione, naviga verso l’isola di San Giulio. La sua non è una gita in barca, ma l’inizio di una nuova indagine. La richiesta, discreta, è ...Continua
Ha scritto il 26/04/17
Piuttosto noioso. E questo per un noir....
Ha scritto il 13/07/16
Le improbabili e noiosissime vicende sentimentali del vicecommissario Zottia (che abbandona il posto di lavoro per tornarvi quando gli pare), ne fanno un personaggio insopportabile. L'autore, molto più bravo nella costruzione della vicenda che ...Continua
Ha scritto il 09/04/16
Che palle
Scritto male e noioso ... forse era meglio fare solo la versione digitale, almeno risparmiavamo un po' di alberi innocenti.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/03/16
Noisette, banalotto. Non è neanche brutto, è inutile. Un libro di quelli che normalmente ci si autopubblica per la propria soddisfazione. Non so come va a finire ma non sono affatto curioso.
Ha scritto il 14/01/16
Piacevole lettura di un romanzo giallorosa. Non è uno di qui gialli in cui suspense, mistero e tensione sono i piatti forti. Il colpevole, con un po' di attenzione, si può intuire già a 3/4 del libro. Però l'ambientazione, la storia, la buona ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi