Il crepuscolo degli idoli ovvero come fare filosofia col martello

Voto medio di 470
| 32 contributi totali di cui 25 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Text teilw. dt. und ital. - Bibliogr. und Literaturverz. S. 274 - 298
Argyll
Ha scritto il 14/08/18
Tortuoso da seguire nelle sue evoluzioni del pensiero, nel merito è difficile trovarsi d’accordo, il più delle volte, con le tesi di questo libro ma, pur non essendo d’accordo non possiamo non essere grati all’Autore per essere una grande voce critic...Continua
Danillo Bellini
Ha scritto il 06/10/17
Un saggio sconcertante per i suoi contenuti, a cominciare dal grottesco tentativo di confutazione del pensiero e della personalità di Socrate. Nietzsche usa addirittura la fisiognomica (si sa che Socrate era esteticamente sgradevole) e la sua classe...Continua
SYZETESIS -...
Ha scritto il 17/02/15
Segnalazione bibliografica di Gianfranco Ferraro

http://www.syzetesis.it/Recensioni2014/Crepuscolo%20degli%20idoli.html

Lacus Somniorum
Ha scritto il 31/08/14

La vera filosofia del martello che pulsa di vitalità e inattualità, capace di annientare ogni dogma per fare tabula rasa, e ripartire dall'inizio.

Nessuno si salva, dalla zampata della tigre.

Sol de Nit
Ha scritto il 11/01/13
Per salvarsi bisogna rischiare 2

"si è fertili solo a patto di esser ricchi di contrasti; si resta giovani solo a condizione che l'anima non li distenda, non desideri la pace..."


Davide Giandonato
Ha scritto il Aug 13, 2017, 21:39
Morale per medici. — Il malato è un parassita della società. Arrivato ad un certo punto è sconveniente vivere ancora. L’ostinazione a vegetare vilmente, schiavo dei medici e delle pratiche mediche, dopo che si è perduto il senso della vita, il diritt...Continua
Davide Giandonato
Ha scritto il Aug 13, 2017, 21:38
Si è fertili solo a patto di esser ricchi di contrasti; si resta giovani solo a condizione che l’anima non si distenda, non desideri la pace.
Davide Giandonato
Ha scritto il Aug 13, 2017, 21:38
Quasi ogni partito, per la propria sopravvivenza, ha interesse a che il partito avversario non si indebolisca. […] Solo nel contrasto si sente necessario, solo nel contrasto diventa necessario.
Davide Giandonato
Ha scritto il Aug 13, 2017, 21:38
Nulla di reale uscì vivo dalle loro mani.
Davide Giandonato
Ha scritto il Aug 13, 2017, 21:38
Il verme calpestato si rattrappisce. E questo è intelligente. Diminuisce infatti le probabilità di venir calpestato un’altra volta. Nel linguaggio della morale: umiltà.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il May 04, 2016, 14:09
193 NIE 6940 Filosofia e Psicologia

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi