Il critico come artista - ­L'anima dell'uomo sotto il socialismo

di | Editore: Feltrinelli
Voto medio di 83
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questi due saggi di Oscar Wilde sono dei veri e propri testi letterari e fanno parte della raccolta Intentions del 1891. Il critico come artista (1890) è scritto in forma di dialogo tra due amici in una notte stellata: Gilbert (che impersona le idee ...Continua
Prometeo
Ha scritto il 08/07/10
Leggere un'opera d'arte è più creativo che farla...

Solo Oscar Wilde poteva elevare la critica artistica al rango di vera e propria creazione. Un libro da leggere per capire che lavoro e che passione occorra per descrivere e spiegare un'opera d'arte.

Queasy Queen
Ha scritto il 09/03/10

se trovate un'altra edizione sicuramente sarà migliore di questa universale economica feltrinelli

Ava Adore
Ha scritto il 26/02/09

Il Bello sarà pure la cosa più contraria al Vero, ma Wilde sa coniugare questi due concetti, pur essendo egli stesso a definirli inconciliabili.

Patrick
Ha scritto il 30/01/08

Due saggi molto carini e interessanti di Wilde.

Vivi
Ha scritto il 29/01/08
"Quando un uomo agisce non è che una marionetta. Quando descrive, un poeta." Ernest: Dobbiamo quindi rivolgerci all'arte per ogni cosa?Gilbert: Per ogni cosa. Perché l'arte non ci fa del male. (...) Tramite l'arte, e l'arte soltanto, possiamo riparar...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi