Il custode

Voto medio di 17
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 11/07/15
Rispetto al primo romanzo di Samonà, “Fratelli”, “Il custode” si presenta più complesso, perché la situazione è molto più eterea e meno definita.
Sappiamo soltanto che un uomo si trova in una stanza – un ospedale? un manicomio? – pur non vivendo
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/07/12
“In un luogo di cui non so nulla, a una distanza che mi sembra incolmabile da tutto ciò che un tempo mi fu familiare – o appartenne, anche se remotamente, al mio mondo – una stanza anonima, immersa quasi sempre in una leggera penombra, ospita il mio ...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 14/07/10
"Al suono di una mia frase articolata con forza, un leggero fremito di vetri rimbalza nell'aria; il berretto scherza con la maniglia; il cappotto accenna una danza sulla sponda del letto. Finalmente, tutto ciò che posseggo è sparso attorno a me come ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi