Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il custode del drago

By Robin Hobb

(221)

| Hardcover | 9788834715895

Like Il custode del drago ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Guidati dal drago blu Tintaglia, i draghi stanno tornando nelle terre dei Sei Ducati, risalendo il fiume delle Giungle della Pioggia. Ma i draghi delle nuove generazioni hanno solo l'ombra del potere dei loro antenati. Molti sono rachitici e deformi, Continue

Guidati dal drago blu Tintaglia, i draghi stanno tornando nelle terre dei Sei Ducati, risalendo il fiume delle Giungle della Pioggia. Ma i draghi delle nuove generazioni hanno solo l'ombra del potere dei loro antenati. Molti sono rachitici e deformi, incapaci di volare; altri sono sciocchi e fin troppo feroci, e ben presto diventano un pericolo per gli abitanti delle Giungle. I draghi inoltre sostengono che esiste una città, Kelsingara, dalla quale hanno avuto origine e che è la loro vera dimora. Ma quel luogo leggendario non è segnato sulle mappe, e loro non sono in grado di raggiungerlo. Ad accompagnarli e assisterli sarà quindi un manipolo di custodi di draghi, cacciatori e storici, tra i quali si nascondono spie che sono lì solo per impossessarsi di parti di drago che si ritiene abbiano magici poteri curativi. Tutti rischiano di cadere in qualche trappola nell'inseguire una chimera che forse non è altro che l'inganno per eccellenza: quello di rincorrere il nulla e il suo abisso.

23 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Dove sei?

    Per quanto adori Robin, mi rendo conto che in tutte le sue altre storie non faccio che cercare “lui” leggendo tra le righe,sopra le righe, sotto le righe…drizzando le orecchie per sapere se qualcuno lo ha visto,se è passato di lì…magari tanti anni fa ...(continue)

    Per quanto adori Robin, mi rendo conto che in tutte le sue altre storie non faccio che cercare “lui” leggendo tra le righe,sopra le righe, sotto le righe…drizzando le orecchie per sapere se qualcuno lo ha visto,se è passato di lì…magari tanti anni fa…se c’è un segno, un’impronta lasciata nel legno…come Aliena che arriva in Francia solo per cercare Jack.

    Is this helpful?

    OcchiDiNotte said on Oct 24, 2013 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Peccato

    Premetto che questa è la prima opera che leggo della Hobb.La parola che mi è venuta in mente a libro concluso è stata "delusione", libro da 5 stelle divenuto 3. Le prime 400 pagine mi hanno coinvolto in modo notevole, vicende che stavano prendendo un ...(continue)

    Premetto che questa è la prima opera che leggo della Hobb.La parola che mi è venuta in mente a libro concluso è stata "delusione", libro da 5 stelle divenuto 3. Le prime 400 pagine mi hanno coinvolto in modo notevole, vicende che stavano prendendo una piega ottima e intrigante poi...bah.
    (leggero spoiler)
    La questione sentimentale di Alise, da quando poteva svilupparsi in maniera originale, prende forzatamente una strada ridicola. Disgusto anche per la virata dell'autrice nel gettarsi in vicende omosessuali che hanno distrutto una possibile trama ancora più viva e coinvolgente se avesse mantenuto una realtà etero. Peccato.

    Is this helpful?

    Carmine said on Apr 13, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Leeeeento...

    Mi dispiace dirlo di un libro della mia adorata Robin Hobb, ma per far partire quei benedetti draghi da Cassarick ci sono voluti due terzi di libro.
    I vari personaggi sono tutti descritti benissimo, a partire da Thymara, intrappolata inconsapevolment ...(continue)

    Mi dispiace dirlo di un libro della mia adorata Robin Hobb, ma per far partire quei benedetti draghi da Cassarick ci sono voluti due terzi di libro.
    I vari personaggi sono tutti descritti benissimo, a partire da Thymara, intrappolata inconsapevolmente dalle regole della società, ad Alise, che fugge da un matrimonio capace di battere in tristezza quello della sorella di Althea (che ci delizia con un cammeo assieme a Brashen, al pargolo e al magnifico Paragon) fino a Sedric, che é candidato allo schiacciasassi con le punte (ma so che la Hobb mi sorprenderà come ha fatto con Malta...lo spero ò.ó)
    Hest è il nuovo Kyle, spero rinchiudano anche lui in una cantina puzzolente.

    Is this helpful?

    Laurina-la-fangirl-assassina said on Aug 26, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un po' lento nella partire, ma decisamente intrigante non appena i draghi cominciano la loro marcia.

    Is this helpful?

    Patmoon said on Jul 11, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non bello come gli altri, e sarebbe un po' meno di cinque stelle.(Ma leggerlo dopo la saga del Figlio Soldato è un sollievo)
    Comunque ovviamente scritto benissimo, personaggi delineati alla perfezione anche se non affascinanti come quelli delle altr ...(continue)

    Non bello come gli altri, e sarebbe un po' meno di cinque stelle.(Ma leggerlo dopo la saga del Figlio Soldato è un sollievo)
    Comunque ovviamente scritto benissimo, personaggi delineati alla perfezione anche se non affascinanti come quelli delle altre saghe, storia interessante anche se forse a volte fin troppo lenta. Questo sarebbe sufficiente per formare un libro bellissimo, ma dalla Hobb mi aspetto anche qualcosa di più.
    Speravo di leggere un po' di più sui personaggi di Borgomago, però.

    Is this helpful?

    Fliky Farseer said on Apr 2, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (221)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Hardcover 512 Pages
  • ISBN-10: 8834715896
  • ISBN-13: 9788834715895
  • Publisher: Fanucci
  • Publish date: 2010-04-22
Improve_data of this book