Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il demone

Trilogia di Magdeburg n.3

By Alan D. Altieri

(398)

| Paperback | 9788850218332

Like Il demone ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nazione germanica, Anno Domini 1631.
L'illusione della pace svanisce con le nevi dell'inverno. Una primavera improvvisa e cruda tramuta la terra tedesca in una desolazione desertica. Venti torridi flagellano vallate e altopiani. Orde di corvi sono i Continue

Nazione germanica, Anno Domini 1631.
L'illusione della pace svanisce con le nevi dell'inverno. Una primavera improvvisa e cruda tramuta la terra tedesca in una desolazione desertica. Venti torridi flagellano vallate e altopiani. Orde di corvi sono in attesa del banchetto a venire. Non dovranno attendere a lungo. La guerra eterna torna a esplodere. Magdeburg, città del destino e della dannazione, è nuovamente sull'orlo dell'abisso. A disperata difesa, le forze luterane sostenute dal Re di Svezia, ma ancora prive dell'appoggio militare dei principi germanici contrari all'assolutismo asburgico. In feroce attacco, l'esercito dell'Impero cattolico, migliaia di uomini allo stremo a causa di stenti, pestilenze, diserzioni. Un esercito ridotto a una macabra torma barbarica. Da ambo le parti, dominano niente altro che desiderio di morte e voglia di strage. Reinhardt von Dekken, un tempo temuto, rispettato principe di Turingia, è ormai un reietto. Il suo declino tra i pari di Germania appare inarrestabile. Il suo disegno di potere assoluto è disgregato. Perfino la sua terra, troppo a lungo risparmiata dalla furia del conflitto, si trova ora sotto una minaccia incombente. Quella di Albrecht von Wallenstein, signore della guerra eterna, teso alla ricerca di una torbida riscossa egemonica. Sordo a ogni appello di ragione, preda di un'ossessione demente, Reinhardt von Dekken compie la scelta estrema. Abbandonare il suo castello, trascinare il suo esercito, e se stesso nell'abisso della guerra eterna.

76 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    "Nessuna carne verrà risparmiata". Frase assolutamente riassuntiva di questa trilogia. Perchè Altieri con la sua cupa descrizione della natura umana non risparmia una critica dura e impietosa all'avidità umana in ogni sua forma. L'umanità vista nella ...(continue)

    "Nessuna carne verrà risparmiata". Frase assolutamente riassuntiva di questa trilogia. Perchè Altieri con la sua cupa descrizione della natura umana non risparmia una critica dura e impietosa all'avidità umana in ogni sua forma. L'umanità vista nella sua più cruda bestialità, nella sua versione più infame. A fare da contorno storico, la guerra dei trent'anni, che però non basta a giustificare lo spogevole comportamento delle fiugure che ne tirano le fila. Ed è in questo infernale affresco che però si muovono i personaggi della speranza, i cinque puri e la Madre, uniti dal viandante in nero, l'uomo della spada. Una luce in mezzo a tutte le tenebre.

    Is this helpful?

    Fra said on Jun 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    commento valido per tutta la trilogia: c'è di meglio in giro.

    Is this helpful?

    Laura_GDS said on Aug 8, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    ora, senza tanti giri di parole, la fine della trilogia è una figata pazzesca!
    il cerchio si chiude, le ultime 150 pagine hanno fatto in modo che non rispondessi al cellulare, non andassi in bagno e non bevessi manco un caffè. le altre 500 pagine ve ...(continue)

    ora, senza tanti giri di parole, la fine della trilogia è una figata pazzesca!
    il cerchio si chiude, le ultime 150 pagine hanno fatto in modo che non rispondessi al cellulare, non andassi in bagno e non bevessi manco un caffè. le altre 500 pagine venivano solo intervallate da incombenze impellenti.
    leggi ma vedi quello che succede, leggi e senti la puzza della guerra, leggi e ascolti l'assordante caos. meglio di un film!
    letto nell'arco di 24h ed ora una birrozza, però, non me la toglie nessuno: cheers Altieri!

    Is this helpful?

    Barbara said on Nov 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Come i tre volumi precedenti, cupo e violento. Sistematicamente, ineluttabilmente, prevedibilmente cupo e violento. Solo che il primo volume possedeva almeno l’originalità. Il secondo era ormai diventato banale nella sua ripetizione. E il terzo ormai ...(continue)

    Come i tre volumi precedenti, cupo e violento. Sistematicamente, ineluttabilmente, prevedibilmente cupo e violento. Solo che il primo volume possedeva almeno l’originalità. Il secondo era ormai diventato banale nella sua ripetizione. E il terzo ormai è semplicemente stucchevole.
    Un susseguirsi di panorami post-apocalittici tutti uguali fra loro, di duelli identici l’uno all’altro, di battaglie intercambiabili una con l’altra. Caratterizzazione dei personaggi: scarsa, molto scarsa. Ricchezza lessicale: modesta, molto modesta. Coerenza nei tempi verbali: assente, molto assente. Intreccio storico-politico: banale, molto banale. Verosimiglianza: poca, molto poca.
    E con un po’ di intuito l’identità di Wulfgar la si azzecca con due volumi di anticipo.

    Is this helpful?

    marcocagnotti said on Oct 23, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La via delle spade

    Il Demone conclude la trilogia di Magdeburg. Libro/trilogia bellissima. Le cinque stelle sono per la trilogia intera.
    Lettura consigliatissima.

    Is this helpful?

    Pio Lombardi said on Sep 13, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ed eccomi alla fine di questa Epopea chiamata la 'Guerra dei Trentanni'...o 'La Guerra Eterna'. Libro molto forte per immagini e descrizioni...l'Autore non ci risparmia nulla in fatto di violenze e massacri...molto realistico.
    Tutto sommato anche la ...(continue)

    Ed eccomi alla fine di questa Epopea chiamata la 'Guerra dei Trentanni'...o 'La Guerra Eterna'. Libro molto forte per immagini e descrizioni...l'Autore non ci risparmia nulla in fatto di violenze e massacri...molto realistico.
    Tutto sommato anche la storia mi è piaciuta...il lungo e inevitabile declino del Dekken...la sorpresa finale.
    Ma evito di spoilerare. Belli i personaggi...molto ben descritti sia quelli storici che quelli di fantasia. Certo che si tratta pur sempre di una trilogia abbastanza 'corposa' che mi ha impegnato e fatto compagnia per più di due mesi...e la questione che sempre mi si pone in queste situazioni è:
    ...-"ed ora cosa leggerò?!?"

    Is this helpful?

    Rosencruntz said on Aug 16, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (398)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 666 Pages
  • ISBN-10: 8850218338
  • ISBN-13: 9788850218332
  • Publisher: TEA
  • Publish date: 2009-04-01
  • Also available as: Hardcover
Improve_data of this book

Margin notes of this book