Il design del futuro

Di

Editore: Apogeo

3.8
(42)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8850326343 | Isbn-13: 9788850326341 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Genere: Computer & Tecnologia , Educazione & Insegnamento , Non-narrativa

Ti piace Il design del futuro?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Se pensate che il computer, il videoregistratore e il DVD siano inutilmente complicati, immaginate quali meraviglie vi attendono con le nuove automobili a comando vocale (ineluttabilmente firmate Microsoft!). In questa nuova opera del fondatore del design a misura d'uomo, l'ormai tradizionale panoramica sulle prossime follie che invaderanno il mercato è una manna per chiunque voglia guardare alla tecnologia con un po' di disincanto: cucine che decidono come cucinare, frigoriferi che decidono cosa dobbiamo mangiare, navigatori che decidono dove dobbiamo andare. Ci aspetta un incredibile nuovo mondo in cui pensare sembra diventare, di colpo, un'inutile fatica. O no?
Ordina per
  • 3

    alcuni concetti sono interessanti ma una cornice molto ripetitiva e le idee incongruenti con "La Caffettiera del Masochista" tolgono punti al libro. E all'autore.

    ha scritto il 

  • 4

    Interazione naturale

    Norman approccia il design con un taglio psicologico, culturale, quasi umanistico, per nulla ingegneristico o estetico. La sfida dei prossimi anni sarà disegnare macchine sempre più complesse ma sempr ...continua

    Norman approccia il design con un taglio psicologico, culturale, quasi umanistico, per nulla ingegneristico o estetico. La sfida dei prossimi anni sarà disegnare macchine sempre più complesse ma sempre più semplici da usare grazie al concetto di interazione naturale che consiste nel riprodurre con strumenti digitali il feeling che l'uomo ha sempre avuto con le macchine analogiche.

    ha scritto il 

  • 3

    Norman è una istituzione nel campo dell'usabilità però trovo che in questo libro, dagli spunti comunque interessanti, non sia così incisivo come nei precedenti e soprattutto che si ripeta un po' tropp ...continua

    Norman è una istituzione nel campo dell'usabilità però trovo che in questo libro, dagli spunti comunque interessanti, non sia così incisivo come nei precedenti e soprattutto che si ripeta un po' troppo spesso.

    ha scritto il 

  • 4

    Un libro interessante che mutua molti concetti da Mcluhan. Il titolo è forse un pò azzardato. Ottimo per chi vuole iniziare a maturare un punto di vista critico sul design di sistemi intelligenti. ...continua

    Un libro interessante che mutua molti concetti da Mcluhan. Il titolo è forse un pò azzardato. Ottimo per chi vuole iniziare a maturare un punto di vista critico sul design di sistemi intelligenti.

    ha scritto il