Il destino di Adhara

Leggende del mondo emerso vol. 1

Voto medio di 2104
| 227 contributi totali di cui 197 recensioni , 30 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una ragazza si risveglia in un prato. Non ricorda come sia arrivata in quel luogo, non ricorda il proprio nome, e non riconosce neppure il proprio volto riflesso sull’acqua. Ma sul corpo porta le tracce di un passato che la richiama con forza a ... Continua
Ha scritto il 23/10/16
Nuova trilogia del Mondo Emerso... forse un inizio diverso rispetto alle altre saghe, ma non per questo meno interessante! :)
  • Rispondi
Ha scritto il 14/03/16
Quando me l'hanno regalato, ammetto che non mi era piaciuto nemmeno un po', ma adesso mi chiedo seriamente il perché. Mentre leggevo il libro mi sono spesso ritrovata in Adhara e in quello che pensava e faceva, spesso avrei fatto le stesse ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 15/12/15
Ho letto questo libro anni dopo le "Cronache del mondo emerso", e devo ammettere che non mi è piaciuto molto e non mi ha entusiasmato allo stesso modo. Sembra quasi una ripetizione, delle cose già viste e sentite. Non ho letto tutta la saga, ho ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 09/08/15
Questo libro è rimasto quattro lunghi anni nella mia libreria a fare la polvere. Non avevo mai la voglia di cominciare a leggerlo, avevo sentito nominare le varie saghe del Mondo Emerso, ovviamente, ma non avevo molto interesse a riguardo... e devo ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 24/05/15
Leggendo molte recensioni noto che il libro non è piaciuto, sarò io contro corrente ma a me non è dispiaciuto
  • Rispondi

Ha scritto il Jan 19, 2016, 17:58
‹ La paura di un nuovo mondo, la tua incapacità di definirmi, di capire quello che ti chiedo e quello che ti dico, il tuo amore per Amhal e la gelosia verso Mira. ›
Pag. 190
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 02, 2012, 16:04
La Dubhe di quegli anni moriva quel giorno. La Dubhe che aveva assistito al miracolo di cinquant'anni di pace pian piano colava via con la pioggia. E la vecchia Dubhe - la ragazzina sperduta, l'assassina, la ladra - tornava gradualmente alla luce. ... Continua...
Pag. 272
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 02, 2012, 16:03
«La verità... È incredibile quanto la gente come voi si riempia la bocca con questa parola, come se fosse la sola cosa che conti al mondo. Ma la verità non rende liberi, come credono scioccamente le persone normali. La verità è una gabbia, la ... Continua...
Pag. 266
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 02, 2012, 16:02
Perché quando il dolore toglie il fiato, l'unica soluzione è annullare la mente e lasciare che sia il corpo a curarci.
Pag. 225
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 02, 2012, 16:01
Amhal sentì il cuore che gli si stringeva. Si immaginò di rimanere. Per lei. Con lei. Visioni di un futuro diverso, in cui poteva amarla come voleva, senza temere di distruggerla. Ma sapeva che era impossibile. Non ora.
Pag. 220
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi