Il dio sordo

Mia immortale amata

Voto medio di 72
| 54 contributi totali di cui 52 recensioni , 1 citazione , 1 immagine , 0 note , 0 video
La Musica è il destriero cavalcato dall’Anima per viaggiare nel Tempo. L’anima di un giovane del XXI secolo viene risucchiata indietro nel Tempo dall’irresistibile potere della Musica, finendo nel corpo di un coetaneo della Vienna del 1808. Qui il pr ...Continua
Ha scritto il 30/01/17
Un grande lavoro letterario
Un libro che è un onore per Ludwig Van Beethoven e la sua musica veramente intramontabile.
L'intento dell'autore e quello di far conoscere il carattere, i dolori e le soddisfazioni del Maestro. Il momento storico che viene raccontato è quello in
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 19/11/16
Questo libro ha avuto il gran pregio da prima di avvicinarmi e farmi conoscere un po’ di più la musica di Ludwig Van Beethoven .
Poi come nelle intenzioni dell’ autore, fare conoscere l’ uomo affezionarsi sempre più alle sue passioni ai suoi do
...Continua
  • 7 mi piace
Ha scritto il 04/09/16
SPOILER ALERT
Il libro racconta la vita di Ludwig van Beethoven dal 1808 presumibilmente fino al 1822, a raccontarla è un nostro contemporaneo che mentre in teatro assiste ad un concerto con le musiche di Beethoven viene catapultato a Vienna dove vive il grande mu ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/07/16
Davvero un grande omaggio al Maestro. Due cose sono meravigliose in questo libro: la prima, il ritratto di Beethoven. Un uomo tra gli uomini, con il risalto del suo quid in più sugli altri ma senza eccessi, senza che il suo genio diventi tirannia umi ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 12/06/16
Un plauso all'autore per quest' opera da lui creata da cui traspare passione ,conoscenza , stile e una bravura incontestabile.
La prima impressione che ho avuto e'stata di stupore per la mole del volume e non nego che prima di ingranare con la l
...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Apr 23, 2016, 10:58
Il pensiero di trovarmi fianco a fianco con uno dei più grandi uomini passati sulla Terra prese inaspettatamente a perdere la sua solennità. Cominciavo ad affezionarmi alla persona.
Pag. 103

Ha scritto il Jul 15, 2016, 16:14
Sull'amore...
Sull'amore...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi