Il diritto di morire

La libertà del laico di fronte alla sofferenza

Voto medio di 81
| 13 contributi totali di cui 12 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
I progressi medici e scientifici degli ultimi anni ci hanno in qualche modoillusi di aver raggiunto l'immortalità, facendoci dimenticare che la morte èun fatto biologico. La malattia, sostiene Veronesi, stabilisce una relazionecosì stretta fra ... Continua
Ha scritto il 11/04/17
Ingredienti: una riflessione sulla morte passando dalla giurisprudenza alla medicina, dalla storia alla geografia, la possibilità dell’eutanasia come dolorosa ma legittima forma di libertà, l’importanza del prendersi cura più che del curare, ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 07/05/15
Libro breve (100 pagine di un tascabile), scritto in modo scorrevolissimo e per farsi comprendere. Un riflessione storica, filosofica e giuridica sull'eutanasia e sul diritto. é un testo per informare, non per approfondire, ma è fatto molto bene ..." Continua...
Ha scritto il 19/12/11
Chiaro, preciso, ben scritto. Privo di inutili sbrodolamenti emotivi, ma schietto e sincero nell'esposizione dei fatti. Da leggere e rileggere.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/06/10
ti da modo di riflettere su molte cose e confrontare il tuo punto di vista personale rispetto all'argomento trattato
Ha scritto il 21/02/10
Il DIRITTO dei diritti

Ha scritto il Apr 11, 2017, 11:54
"Rivendico il diritto di andarmene appena viene il buio, decidendolo ora, quando la luce è ancora accesa."

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi