Il disagio della libertà

Perché agli italiani piace avere un padrone

Voto medio di 249
| 47 contributi totali di cui 41 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Nell'ultimo secolo di storia, dal fascismo ad oggi, l'Italia ha vissuto prima il Ventennio di Mussolini e poi il quasi-ventennio berlusconiano, scegliendo di farsi governare da uomini con una evidente, e dichiarata, vocazione autoritaria. Perché? Una ...Continua
Angebet
Ha scritto il 02/03/17
Ingredienti: un popolo incline a farsi dominare da stranieri o uomini della provvidenza, una mentalità nazionale impregnata di furbizia, allergia alle regole e istinto di sopravvivenza, le cause di un servilismo radicato (doppia morale cattolica, fam...Continua
pc
Ha scritto il 10/06/15

Saggetto interessante ma divaga un po' su temi laterali o cari all'autore in un susseguirsi di citazioni illustri e non.

Cento_book
Ha scritto il 18/03/15
In novant’anni di storia, dal 1922 al 2011, abbiamo avuto il Ventennio fascista e il quasi-ventennio berlusconiano: per poco meno di metà della nostra vicenda nazionale abbiamo scelto di farci governare da uomini con una evidente, e dichiarata, vocaz...Continua
Angelo
Ha scritto il 01/02/15
Perché agli italiani piace avere un padrone
Qui andiamo più sul difficile, Corrado Augias si avventura in una disamina di quelle che sono le cause per cui in Italia, per quanto riguarda il governo della cosa pubblica, si preferisca delegare, perdere un po’ di dignità e avere una libertà limita...Continua
M.G.
Ha scritto il 30/11/14

Parole, parole scontate.....


Angebet
Ha scritto il Mar 02, 2017, 10:43
"La libertà dei servi o dei sudditi consiste nel non essere ostacolati nel perseguimento dei nostri fini. La libertà del cittadino consiste invece nel non essere sottoposti al potere arbitrario o enorme di un uomo o di alcuni uomini."
bookbook
Ha scritto il Jun 15, 2016, 21:03
Anche sulla vita dei popoli come su quella degli individui grava l'
Pag. 103
bookbook
Ha scritto il Jun 15, 2016, 20:46
Inutile fare nuove leggi "ci procurano nuove preoccupazioni, dovremo escogitare il modo di trasgredire anche quelle, dopo che ci siamo sbarazzati delle vecchie"
Pag. 97
bookbook
Ha scritto il Jun 15, 2016, 17:33
"I promessi sposi che possono, forse devono, essere letti come eterna metafora italiana"
Pag. 62
bookbook
Ha scritto il Jun 15, 2016, 17:14
"Pier Paolo Pasolini che oltre ad essere un grande poeta è stato anche una specie di profeta laico delle nostre incombenti sventure" - pag. 57

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il May 06, 2016, 08:40
306.0945 AUG 16847 Scienze Sociali

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi