Il dito dell'anarchico

Storia dell'uomo che sognava di uccidere Mussolini

di | Editore: Piemme
Voto medio di 17
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il 1900 fu un anno importante. Il 29 luglio re Umberto I venne assasinato,all'elezioni le sinistre riportavano un notevole successo, Benito Mussolinicompiva 17 anni. Quello stesso anno il 31 agosto nasceva Gino Lucetti "un uomocontro". Un anarchico i ...Continua
Luposelvatico, I...
Ha scritto il 12/09/11
SPOILER ALERT
Un 11 settembre che NON cambiò la storia
L'11 settembre del 1926, l'anarchico carrarese Gino Lucetti (classe 1900) tentò di assassinare Mussolini tirando una bomba Sipe contro la sua auto, mentre si spostava da Palazzo Torlonia a Palazzo Chigi. La bomba rimbalzò contro il fianco della vettu...Continua
  • 3 mi piace
  • 3 commenti
Dani Carpi
Ha scritto il 04/05/08

É un bel racconto fra storia, politica e sentimento. Parla di un anarchico carrarino, Gino Lucetti, che salì alla ribalta italiana per il tentativo di attentato al duce l’11 settembre 1926 presso Porta Pia (Roma).


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi