Inghilterra - Scozia, 1812Quando suo padre vince al gioco una tenuta nel Cumberland del Nord, Mariah Clarke ha finalmente la casa che ha sempre sognato. Ma l’improvvisa morte del genitore la lascia indifesa di fronte ai tentativi del precedente propr ...Continua
Miss Sprick
Ha scritto il 04/01/17
Se si decide di dedicarsi a un 'romance' pseudo-storico, piuttosto che, per dire, a Virginia Woolf, lo si fa per dare un po' d'aria al cervello: si è ben consapevoli che non si avrà a che fare con una scrittura raffinata, che non ci si dovrà confront...Continua
Emmaali
Ha scritto il 31/10/16

Peggio di Carramba che sorpresa!

Elisa Vangelisti...
Ha scritto il 09/08/16
Valutazione dell’estratto di amazon

Salti temporali: quanto li odio! Mi si chiude lo stomaco, non ce la faccio proprio. Peccato perché la trama mi incuriosiva un sacco.

alidiseta
Ha scritto il 13/05/14
SPOILER ALERT
Non sembra neanche scritto dalla Putney tanto è ridicolo: ho perso il conto delle finte morti (Adam, sua madre, il padre di Mariah, probabilmente anche Julia) e dei nuovi membri di varie famiglie che compaiono dal nulla. Ma avrei potuto anche sorvola...Continua
giovi
Ha scritto il 12/08/09
delusa! da mary jo putney mi aspettavo di più... sarà che è il primo di una saga e che c'era la necessità di introdurre tutti i personaggi futuri, ma trama e protagonisti non sono assultamente all'altezza dei fallen angels o delle serie magiche! :-(...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi