Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il dubbio

Come divertirsi filosofando

By Luciano De Crescenzo

(451)

| Paperback | 9788804408819

Like Il dubbio ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In questo libro pongo tre grandi domande: "E' il caso o il Destino a governare il mondo?", "Che cos'è il tempo?", "Che cos'è lo spazio?". Sono domande che hanno affascinato da sempre gli uomini di pensiero. A esse cerco di trovare, se non proprio una Continue

In questo libro pongo tre grandi domande: "E' il caso o il Destino a governare il mondo?", "Che cos'è il tempo?", "Che cos'è lo spazio?". Sono domande che hanno affascinato da sempre gli uomini di pensiero. A esse cerco di trovare, se non proprio una risposta, almeno un tentativo di risposta.

69 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Con degli esempi presi dalla quotidianità, il lettore è invitato a riflessioni non banali. Geniale.

    Is this helpful?

    Mirko Agnetti said on Jul 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Solo gli imbecilli non hanno dubbi!

    Ne se proprio sicuro?

    Non ho alcun dubbio.

    Is this helpful?

    Giuliapaone said on Jul 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Da leggere assolutamente! Non ho dubbi.

    De Crescenzo ha un modo talmente tanto scherzoso di filosofeggiare che non si può non amarlo. Perchè insegnare che la filosofia e quindi la cultura non sono dei pesi, ma ricchezze, non è di sicuro qualcosa di semplice. Luciano De Crescenzo è esperto ...(continue)

    De Crescenzo ha un modo talmente tanto scherzoso di filosofeggiare che non si può non amarlo. Perchè insegnare che la filosofia e quindi la cultura non sono dei pesi, ma ricchezze, non è di sicuro qualcosa di semplice. Luciano De Crescenzo è esperto in questo tipo di lavoro. Ci mette sempre se stesso, in tutto quello che scrive, senza però metter da parte i suoi grandi insegnanti, i filosofi del passato, che parlando tramite la sua penna. Importanti portatori di conoscenza descritti con colori molto allegri, che Luciano adora tanto. Così Atene si mischia con Napoli, Socrate si mischia con il barista sotto casa e via dicendo. Ne esce fuori un mondo semplice, ma ricco dentro..e fuori.

    “Il Dubbio” è l'emblema di tutto il libro, come il titolo già riporta. Dubitare sempre, anche se non si arriverà mai ad avere una certezza; dubitare è la chiave per arrivare alla felicità. Perchè lo scalatore, se avesse voluto soltanto arrivare sulla vetta della montagna, si sarebbe fatto trasportare da un aeroplano, mentre ciò che egli ama è proprio l'azione dello scalare. Così è il dubbio: non conoscere effettivamente Dio, lo Spazio, il Tempo e la Fede, ma intraprendere tante strade per trovare altrettante domande. Che cosa fantastica!

    Mi è piaciuto molto il primo capitolo (sulla Fede). Da atea o agnostica che sono (ho dubbi anche su questo – De Crescenzo sarebbe orgoglioso di me!), mi ha interessato il modo in cui l'orologiaio Dio è stato descritto. Favoloso.

    Da leggere assolutamente!!

    Is this helpful?

    Darkàla92 said on Aug 28, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho letto solo due libri di De Crescenzo: questo e "Così parlò Bellavista". Sebbene il secondo mi sia piaciuto di più ma solo perché sviluppa in più pagine concetti interessanti, ho trovato questo libricino un concentrato di saggezza. Lo dico sempre i ...(continue)

    Ho letto solo due libri di De Crescenzo: questo e "Così parlò Bellavista". Sebbene il secondo mi sia piaciuto di più ma solo perché sviluppa in più pagine concetti interessanti, ho trovato questo libricino un concentrato di saggezza. Lo dico sempre io che stare immobili è la soluzione! Ora sono curiosa di leggere altri suoi libri: consigli?

    Is this helpful?

    Carla Colombo [ebook] said on Aug 16, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    RELATIVITA' : Tempo= 1"/radice(1-v^2/c^2)

    IL DUBBIO- Luciano De Crescenzo
    Piccolo libricino in cui ci si chiede se sia il caso o il destino a governare il mondo. Ci spiega in maniera molto semplice che cos'è il tempo e lo spazio, il tutto spiegato in maniera filosofica ma anche attraverso de ...(continue)

    IL DUBBIO- Luciano De Crescenzo
    Piccolo libricino in cui ci si chiede se sia il caso o il destino a governare il mondo. Ci spiega in maniera molto semplice che cos'è il tempo e lo spazio, il tutto spiegato in maniera filosofica ma anche attraverso delle formule matematiche accessibili anche ai meno eruditi nel campo.Molto interessante la spiegazione della relatività generale di Einstein e del paradosso dei gemelli.
    Ho sempre amato la relatività e quindi di riflesso adoro qualsiasi libro che cerchi di spiegarne il suo significato.
    Lo consiglio a tutti.Davvero ben fatto. De Crescenzo è unico nel suo genere. Un grande filosofo-ingegnere.
    Voto 4/5

    Is this helpful?

    Miccoli Riccardo said on Jun 29, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Da leggere^ Senza al cun dubbio!

    Is this helpful?

    Mod-p said on Apr 3, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (451)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 115 Pages
  • ISBN-10: 8804408812
  • ISBN-13: 9788804408819
  • Publisher: Arnoldo Mondadori Editore
  • Publish date: 1992-10-01
  • Also available as: Hardcover , Others
Improve_data of this book