Il falco e il leone. Hyperversum

Vol. 2

Di

Editore: Giunti

4.1
(1274)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 696 | Formato: Altri

Isbn-10: 8809742230 | Isbn-13: 9788809742239 | Data di pubblicazione: 

Genere: Narrativa & Letteratura , Storia , Fantascienza & Fantasy

Ti piace Il falco e il leone. Hyperversum?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    In questo secondo lungo capitolo ritroviamo i due protagonisti di nuovo immersi nel mondo medievale, alle prese con battaglie e intrighi. In questo caso pochissimo spazio è dato al contrasto tra passa ...continua

    In questo secondo lungo capitolo ritroviamo i due protagonisti di nuovo immersi nel mondo medievale, alle prese con battaglie e intrighi. In questo caso pochissimo spazio è dato al contrasto tra passato e presente, siamo tutti concentrati sulla storia. A tratti si indugia anche un po' troppo, allungando forse inutilmente la vicenda, ma nel complesso il romanzo rimane godibile.

    ha scritto il 

  • 1

    La primagrande delusione dell'anno.
    Ho letto il primo hyperversum trovandolo molto bello, paragonandolo a Timeline e l'ho consigliato più o meno a tutti. Quest'anno mi sono decisa a continuare la seri ...continua

    La primagrande delusione dell'anno.
    Ho letto il primo hyperversum trovandolo molto bello, paragonandolo a Timeline e l'ho consigliato più o meno a tutti. Quest'anno mi sono decisa a continuare la serie, coinvinta che avrei ritrovato gli stessi personaggi e mi sarei di nuovo emozionata.
    invece mi sono solo annoiata; inoltre ho trovato la trama meno scorrevole e convincente, "finta".
    il libro si concentra su ian e daniel, ma è un ripetersi di battaglie e rapimenti intervallati da lunghi spostamenti a cavallo.
    unico pregio il linguaggio, lo stile: è indubbio che CeciliaRandall sappia scrivere e che sappia trasportarti in un altro tempo. solo che stavolta, per me, non ha mantenuto le premesse.
    finale ovvio e poco emozionante

    ha scritto il 

  • 4

    E ora che non posso iniziare subito l'altro libro perché non lo possiedo ancora mi sento inesorabilmente fregata.

    Alla fine Ian e Daniel mi sono mancati e mi mancheranno, pur avendo trovato qualche d ...continua

    E ora che non posso iniziare subito l'altro libro perché non lo possiedo ancora mi sento inesorabilmente fregata.

    Alla fine Ian e Daniel mi sono mancati e mi mancheranno, pur avendo trovato qualche difetto nel primo volume mi sono immersa di nuovo con piacere nel mondo di Hyperversum. Sarà il fatto che stavolta conosciamo già i personaggi e si entra da subito nel vivo dell'azione, o sarà che stavolta tutti gli altri personaggi non ci sono e ci si sofferma solo su Ian e Daniel, ma stavolta mi è piaciuto tutto molto di più. Senza contare che manca un personaggio di cui non ho sentito minimamente l'assenza e sono strafelice di questo, perché secondo me quel personaggio è proprio mal riuscito. Conosciamo invece un nuovo cavaliere, sir Geoffrey Martewall, che mi ha affascinato da subito per il suo scontrarsi con Ian e per il suo carattere spigoloso. L'evolversi di questo rapporto che per gran parte del romanzo tende allo scontro è stato molto interessante.
    Nell'insieme è un romanzo con più azione del primo e sebbene per certi versi lo trovi immaturo in alcune cose le avventure di Ian e Daniel mi hanno entusiasmato. C'è da dire anche che è una lettura rivolta più ai ragazzi, e in molti punti lo trovo veramente adatto solo ai più giovani, e durante l'adolescenza l'avrei adorato. Continuo a dire che secondo me se Cecilia Randall avesse scritto questi libri qualche anno dopo, con la stessa maturità che ho trovato in Millennio di Fuoco, la saga sarebbe stata un gioiellino.

    ha scritto il 

  • 5

    Non poteva esserci titolo più azzeccato visto che i protagonisti indiscussi sono il Falco del Re e il Leone inglese Martewell. Se possibile questo secondo capitolo è ancora più appassionante del primo ...continua

    Non poteva esserci titolo più azzeccato visto che i protagonisti indiscussi sono il Falco del Re e il Leone inglese Martewell. Se possibile questo secondo capitolo è ancora più appassionante del primo. Un odio profondo che si trasforma in rispetto e fiducia reciproca.

    ha scritto il 

  • 4

    secondo romanzo della saga e non ha nulla da invidiare al primo.
    L'inizio (e con questo intendo le prime 30 pagine soltanto) non mi stava convincendo appieno, poi la vita nel medioevo inglese mi ha co ...continua

    secondo romanzo della saga e non ha nulla da invidiare al primo.
    L'inizio (e con questo intendo le prime 30 pagine soltanto) non mi stava convincendo appieno, poi la vita nel medioevo inglese mi ha conquistato e mi sono immerso completamente nella narrazione.
    Non mi ha convinto molto il fatto che un gioco di ruolo possa prendere i personaggi e catapultarli indietro nel tempo, nonostante questo il libro scorre che è un piacere e le vicende sono molto interessanti.
    In questo secondo viaggio troviamo solo Ian e Daniel, quest'ultimo con il solo scopo di accompagnare l'amico dalla moglie e poi tornare nel presente. Le cose però non vanno come programmato e si trovano imbarcati come prigionieri su una nave in direzione di Dunchester, un feudo inglese.
    Molto carina la storia e i personaggi, così come i cambi di direzione che prende molto spesso la linea narrativa.
    E' un romanzo che si finisce senza problemi e che consiglio a chi vorrebbe fare un salto all'inizio del 1200

    ha scritto il 

  • 5

    saga poco presa in considerazione... fenomenale!

    Non capisco perchè questa saga sia poco conosciuta e molto sottovalutata! la trovo una storia avvincente e estremamente emozionante! ottima la descrizione dell'autrice su ambientazioni e personaggi! V ...continua

    Non capisco perchè questa saga sia poco conosciuta e molto sottovalutata! la trovo una storia avvincente e estremamente emozionante! ottima la descrizione dell'autrice su ambientazioni e personaggi! Vi sarà molto difficile non innamorarvi di Ian e sopratutto almeno per un attimo desiderereste che sul comodino della vostra stanza comparisse "la mela" che vi catapulta nel medioevo con i nostri protagonisti ed i bellissimi paesaggi, ma in alcuni momenti questo desiderio si tirerà indietro..
    Un'Avventura piena di colpi di scena! a me è piaciuto tantissimo! leggetelo e divulgate questa saga fantastica!! :D

    ha scritto il 

  • 4

    secondo capito in terra inglese

    un pò meno divertente del primo, di cui è il seguito immediato.
    Ancora cappa e spada, l'onore prima di tutto, eroismo e amicizia...
    una lettura leggera molto molto scorrevole

    ha scritto il 

  • 4

    il falco torna al nido

    Secondo capitolo della trilogia: non mi è piaciuto quanto il primo, ma è stata comunque una bella lettura. Certo il tocco femminile si sente parecchio, con l'amicizia e l'amore appassionato messi al p ...continua

    Secondo capitolo della trilogia: non mi è piaciuto quanto il primo, ma è stata comunque una bella lettura. Certo il tocco femminile si sente parecchio, con l'amicizia e l'amore appassionato messi al primo posto, diciamo che non è proprio il tipo di romanzo che può conquistare tutti i lettori di fantasy. Sapere come andrà a finire già leggendo le prime pagine non aiuta a creare quel po' di sorpresa che ci si aspetta dal genere. Il finale così chiuso, però, mi fa chiedere come mai potrà svilupparsi il terzo libro.

    ha scritto il 

  • 5

    Cecilia Randall è una garanzia, il libro è fantastico, ti tiene incollato fino all'ultima pagina e dopo averlo finito, ti dispiace addirittura un pò di esser giunto alla conclusione.
    Questa scrittrice ...continua

    Cecilia Randall è una garanzia, il libro è fantastico, ti tiene incollato fino all'ultima pagina e dopo averlo finito, ti dispiace addirittura un pò di esser giunto alla conclusione.
    Questa scrittrice ha la capacità di trasportare letteralmente il lettore nel mondo fantasy senza annoiarlo minimamente... anzi.
    Per chi volesse leggere un buon libro fantasy consiglierei questo oltre alla nostra scrittice italiana Licia Troisi

    ha scritto il 

Ordina per