Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il faraone delle sabbie

Di

Editore: Mondadori

3.6
(1204)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 371 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Francese , Inglese , Spagnolo

Isbn-10: 8804436042 | Isbn-13: 9788804436041 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina morbida e spillati , Copertina rigida , Tascabile economico , Paperback

Genere: Fiction & Literature , History , Mystery & Thrillers

Ti piace Il faraone delle sabbie?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il medioriente è sull'orlo della rottura: fallito il processo di pace, ilterrorismo fuori controllo, in campo internazionale si fronteggiano gliestremismi in un clima da crociata. Una spedizione americana sta effettuandoprospezioni geologiche nel deserto del Neghev, quando si produce un crollo euno dei tecnici finisce inghiottito in un ipogeo, che sembra la tomba di unantico faraone egiziano. La scoperta è tenuta segreta, ma nel corso del weekend, un egittologo di Harvard, James Elliot, reduce da un divorzio, depresso esenza un soldo, viene prelevato, portato nel Neghev e calato nella tombaguardato a vista da uomini armati. Perché? Quale mistero si nasconde nellatomba?
Ordina per
  • 4

    Interessante tentativo

    Interessante tentativo di Manfredi di scrittura di un thriller dal background storico in cui avvenimenti moderni si alternano a descrizioni di un passato lontanissimo che porta sino a Nabuccodonosor ...continua

    Interessante tentativo di Manfredi di scrittura di un thriller dal background storico in cui avvenimenti moderni si alternano a descrizioni di un passato lontanissimo che porta sino a Nabuccodonosor e all'antica Babilonia. Non vi aspettate sia un capolavoro ma si tratta di una lettura veloce che scorre via molto fluida e lascia col fiato sospeso sino al finale in cui viene svelato il mistero della tomba ritrovata in Egitto. Insomma per gli amanti del genere lo consiglio!

    ha scritto il 

  • 3

    Ammetto di non avere una cultura religiosa ma non capisco perchè la scoperta che viene fatta avrebbe così messo in crisi, se non abbattuto, le religioni mondiali. Detto questo il libro non ha ...continua

    Ammetto di non avere una cultura religiosa ma non capisco perchè la scoperta che viene fatta avrebbe così messo in crisi, se non abbattuto, le religioni mondiali. Detto questo il libro non ha grosse pause ma non è nemmeno così avvincente. In molti casi è banale e leggendolo sembra che un qualunque professore possa avere le malizie di un militare. La parte finale poi è veramente buttata via quasi come se l'autore avesse finito le pagine del libro.

    ha scritto il 

  • 1

    Faraone Americano

    Non mi è piaciuto nonostante tratti di scoperte e sia d'azione; i dialoghi sono banali, le caratterizzazioni stereotipate e le situazioni sono chiaramente rubate alle americanate. La parte storica è ...continua

    Non mi è piaciuto nonostante tratti di scoperte e sia d'azione; i dialoghi sono banali, le caratterizzazioni stereotipate e le situazioni sono chiaramente rubate alle americanate. La parte storica è leggera come piuma e il resto è privo di carisma: potrebbe scoppiare la terza guerra mondiale da un momento all'altro e la decisione viene presa in una manciata di secondi senza tener conto di nessuna conseguenza. Manfredi è stato frettoloso e, probabilmente, con l'idea di farne un film d'azione più che un libro interessante. Pessimo.

    ha scritto il 

  • 4

    Il faraone delle sabbie

    Un bel libro, una lettura piacevole e scorrevole. Ma secondo me per la mole di informazioni e di eventi che sono nel libro, questo è decisamente troppo corto. Nel senso che alcuni eventi lunghi ...continua

    Un bel libro, una lettura piacevole e scorrevole. Ma secondo me per la mole di informazioni e di eventi che sono nel libro, questo è decisamente troppo corto. Nel senso che alcuni eventi lunghi vengono descritti con due righe buttate lì tanto per fare un riassunto! Non so, la storia è davvero bella, colpi di scena e tanta azione. Forse io avrei approfondito di più i personaggi che ruotano intorno al protagonista, per far capire meglio le vicende al lettore.

    ha scritto il 

  • 3

    Un libro che esula abbastanza dai temi classici di Manfredi e che si inserisce più in un filone di avventura.Non mi è dispiaciuto soprattutto perchè in tale contesto non viene richiesta quella ...continua

    Un libro che esula abbastanza dai temi classici di Manfredi e che si inserisce più in un filone di avventura.Non mi è dispiaciuto soprattutto perchè in tale contesto non viene richiesta quella rigorosità che si pretende da un argomento prettamente storico. E' proprio l'eccessivo romanzare infatti che mi delude sempre un pò quando Manfredi affronta temi e biografie di personaggi del passato,ben venga quindi un definirsi più distinto del genere.

    ha scritto il 

  • 3

    Molto bella la prima parte dello scavo con questa tensione crescente per sapere chi è il personaggio sepolto. Deludente la seconda che assomiglia troppo al romanzo americano stile dan brown. ...continua

    Molto bella la prima parte dello scavo con questa tensione crescente per sapere chi è il personaggio sepolto. Deludente la seconda che assomiglia troppo al romanzo americano stile dan brown. Affascinante la confusione tra bene e male nei personaggi e anche la fine del tutto inaspettata

    ha scritto il 

Ordina per