Il figlio

Voto medio di 534
| 106 contributi totali di cui 105 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dalle grandi praterie annerite da immense mandrie di bisonti, agli smisurati ranch di proprietà di un pugno di allevatori che regnavano come monarchi assoluti su schiere di vaqueros, al paesaggio arido e desolato punteggiato dalle torri dei campi pet ...Continua
LeggoQuandoVoglio
Ha scritto il 13/07/18
9.5/10
Il figlio è il secondo libro di Philipp Meyer, autore divenuto famoso dopo la pubblicazione del suo romanzo d'esordio: Ruggine Americana. Si tratta del primo libro che leggo di questo scrittore e, quindi, non posso paragonarlo al suo più celebre fra...Continua
Giogio53
Ha scritto il 01/07/18
Delle buone letture - 01 lug 18
Un libro che Alessandra non ha gradito molto, e che mi ha girato qualche tempo fa. Ho messo molto tempo anche io per capire se mi interessava, ed ecco che, letto, mi sembra meno peggio di quello che pensavo. Certo, alla fine pensavo fosse più conclud...Continua
Marina Betti
Ha scritto il 30/06/18

Avevo già apprezzato Ruggine americana ma questo è un romanzo epico, storico, che racconta un mondo (l'America di frontiera, gli Indiani, i Messicani, guerre, soprusi, il petrolio) ma che alla fin fine racconta tutti noi.

Robdov
Ha scritto il 02/01/18
Epica possente
Avevo già letto “Texas” di Michener, un’epopea di quello stato con un arco narrativo distribuito in 450 anni di storia, opera un tantino didascalica, ben impostata storicamente, ma che inevitabilmente non poteva non risultare un mattone piuttosto pes...Continua
Madda(Lena)
Ha scritto il 16/12/17
Fa bene leggere di posti ed epoche che non si conoscono. Credo questo sia stato il mio primo libro sul Texas e mi è piaciuto. Scrittura diretta, non conosce mezze misure l'autore per descrivere quello che succede, ma i tempi descritti devono essere s...Continua

Mighè legge cose
Ha scritto il May 25, 2014, 12:56
- Non siamo stupidi, sappiamo che la terra non è sempre appartenuta ai Comanche, tanti anni fa era dei Tonkawa, ma siccome ci piaceva, abbiamo ucciso i Tonkawa e ce la siamo presa... e adesso loro sono tawohho e cercano di ucciderci appena ci vedono....Continua
Pag. 100

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi