Il fuoco amico dei ricordi

Persecuzione - Inseparabili

Voto medio di 4
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Luglio 1986. Leo Pontecorvo, quarantottenne medico di successo, viene accusato di un reato ripugnante. Dalla sera alla mattina, il professor Pontecorvo si ritrova trasformato nell'oggetto privilegiato del pubblico biasimo, vittima inerme di odio, pet ...Continua
benedett@
Ha scritto il 05/06/17
Non nominando le cose si uccidono persone
Piperno riesce a rendere verosimile e plausibile anche che uno stimatissimo e innocente professionista si nasconda volontariamente nel seminterrato della sua villa e ci crepi. Per inadeguatezza? Incapacità? Vergogna? Sensi di colpa? La verità è che i...Continua
Mo.Ma
Ha scritto il 01/12/16
Dopo un irritante, autoreferenziale e pretenzioso "Con le peggiori intenzioni" abbandonato sul comodino- chissà perché- decido di dare una seconda chance a Piperno. Ben fatto! Ripulito dalla sontuosità lessicale che nella sua ridondanza faceva perder...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi