Il fuzzy-pensiero

Teoria e applicazioni della logica fuzzy

Di

Editore: Baldini Castoldi Dalai

3.9
(125)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 365 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8884902797 | Isbn-13: 9788884902795 | Data di pubblicazione: 

Genere: Educazione & Insegnamento , Non-narrativa , Scienza & Natura

Ti piace Il fuzzy-pensiero?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Il termine "fuzzy" fu coniato dal logico Loft per ribattezzare un settoredella logica matematica. L'autore illustra in questo libro la struttura e lecaratteristiche della logica "fuzzy", soffermandosi anche a riflettere sulleimplicazioni concettuali e filosofiche più generali che spiegano come questalogica abbia trovato terreno favorevole solo in Oriente, anche se concepitain America. Ciò a causa della rigidità dell'impostazione logica occidentale,una razionalità che si sviluppa in una forma esclusivamente dicotomica,applicata a tutti i fatti dell'esperienza della natura, mentre la culturaorientale, più flessibile si adatta meglio ad una impostazione "polivalente"come quella "fuzzy".
Ordina per
  • 4

    Una critica dice che questo libro sarebbe stato un capolavoro, se avesse avuto meno rabbia e voglia di ripicca dentro. In realtà è un bel libro, con l'unico difetto di voler fare di una buona idea un ...continua

    Una critica dice che questo libro sarebbe stato un capolavoro, se avesse avuto meno rabbia e voglia di ripicca dentro. In realtà è un bel libro, con l'unico difetto di voler fare di una buona idea un culto, con i suoi profeti e i suoi dogmi. Così si spiegano le pagine dedicate alla missione eroica di chi ha professato la fede fuzzy e le ultime confusionarie pagine in cui il fuzzysmo avrebbe dato risposte a qualunque interrogativo. Ma Kosko arriva tardi. Come diceva Douglas Adams, c'è già una risposta a tutti gli interrogativi dell'universo ed è "42".

    ha scritto il 

  • 4

    Letto per la tesi.Un'introduzione generale, non tecnica, anche per non addetti ai lavori, alla "filosofia dell'approssimazione". Ovvero come insegnare ai computer a NON ragionare in modo assoluto, ari ...continua

    Letto per la tesi.Un'introduzione generale, non tecnica, anche per non addetti ai lavori, alla "filosofia dell'approssimazione". Ovvero come insegnare ai computer a NON ragionare in modo assoluto, aristotelico, per zeri e uno..
    Incipit provocatorio: "Un bel giorno ho capito che la scienza non era vera."
    E' un mondo affascinante, e per di più una filosofia applicatissima nei controlli nel mondo reale: dalla mia lavatrice alla guida automatica delle metropolitane in giappone!

    ha scritto il 

  • 5

    E' IL libro da leggere prima di affrontare L.A. Zadeh. Aiuta a comprendere i meccanismi storici, filosofici e perfino religiosi che hanno impedito all'uomo di tradurre scientificamente il linguaggio d ...continua

    E' IL libro da leggere prima di affrontare L.A. Zadeh. Aiuta a comprendere i meccanismi storici, filosofici e perfino religiosi che hanno impedito all'uomo di tradurre scientificamente il linguaggio della natura prima del 1965.
    Un'ottima lettura anche per chi non è interessato ad approfondire gli aspetti matematici.

    ha scritto il 

  • 3

    Una discreta introduzione alla fuzzy logics, con qualche eccessiva indulgenza all'autobiografico. Da evitare se si è alla ricerca di informazioni tecniche -- o se si è interessati a delle informazioni ...continua

    Una discreta introduzione alla fuzzy logics, con qualche eccessiva indulgenza all'autobiografico. Da evitare se si è alla ricerca di informazioni tecniche -- o se si è interessati a delle informazioni storicamente ben fondate.

    ha scritto il 

Ordina per