Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il gabbiano Jonathan Livingston

By Richard Bach

(56)

| Paperback

Like Il gabbiano Jonathan Livingston ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

1214 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    In assoluto tra i libri che ho amato di più.

    *Voto: 10

    Cinque Stelle*

    [L'incipit nelle mie note a margine]

    Is this helpful?

    shanumi said on Oct 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Al vero gabbiano Jonathan che vive nel profondo di noi tutti"

    "Per la maggior parte dei gabbiani, volare non conta, conta mangiare. A quel gabbiano lì, invece, non importava tanto procurarsi il cibo, quanto volare. Più d’ogni altra cosa al mondo, a Jonathan Livingston piaceva librarsi nel cielo."

    Poetico.

    Is this helpful?

    NovemberRain said on Sep 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Era di primo mattino, e il sole appena sorto luccicava tremolando sulle scaglie del mare appena increspato.

    A un miglio dalla costa un peschereccio arrancava verso il largo. E fu data la voce allo Stormo. E in men che non si dica tutto lo Stormo Buo ...(continue)

    Era di primo mattino, e il sole appena sorto luccicava tremolando sulle scaglie del mare appena increspato.

    A un miglio dalla costa un peschereccio arrancava verso il largo. E fu data la voce allo Stormo. E in men che non si dica tutto lo Stormo Buonappetito si adunò, si diedero a giostrare ed accanirsi per beccare qualcosa da mangiare. Cominciava così una nuova dura giornata.

    Ma lontano di là solo soletto, lontano dalla costa e dalla barca, un gabbiano si stava allenando per conto suo: era il gabbiano Jonathan Livingston.

    Un estratto dal libro:
    http://bookmorning.com/2014/02/24/il-gabbiano-jonathan-…

    Is this helpful?

    Book Morning said on Sep 26, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Superare i propri limiti

    Questo libro vuole insegnare che siamo schiavi di noi stessi e che la libertà esiste nel momento in cui smettiamo di dire di non esser capaci. Conta solo l'amore che impieghiamo per fare ciò che ci piace.

    Is this helpful?

    Luca Ciccola said on Sep 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ...e mezzo!!

    "Jonathan è quel vivido
    piccolo fuoco
    che arde in tutti noi,
    che vive
    solo per quei momenti
    in cui raggiungiamo
    la perfezione."

    "Spezzate le catene che imprigionano il pensiero, e anche il vostro corpo sarà libero."

    "“Il fatto è, Fletcher, che biso ...(continue)

    "Jonathan è quel vivido
    piccolo fuoco
    che arde in tutti noi,
    che vive
    solo per quei momenti
    in cui raggiungiamo
    la perfezione."

    "Spezzate le catene che imprigionano il pensiero, e anche il vostro corpo sarà libero."

    "“Il fatto è, Fletcher, che bisogna superarli un po’ alla
    volta, i nostri limiti, con un po’ di pazienza. Qui sta il trucco."

    Mi sarebbe piaciuto leggere questo libriccino durante le vacanze, sull'aereo, dato che nel giro di un'estate l'ho preso quattro volte.
    In aereo, però, non riesco a concentrarmi quindi l'ho letto solo adesso.
    Mi è stato presentato come un libro utilissimo, da usare come filosofia di vita, e devo dire che alcune cose scritte non sono per niente da buttare via.
    Jonathan è un gabbiano che non riesce a rassegnarsi ai dictat del suo stormo, lui non vuole volare solo per procurarsi cibo ma vuole di più: vuole conoscere, vuole imparare nuove cose e a causa di questo suo modo di essere un po' "ribelle" viene allontanato dal gruppo.
    Jonathan siamo noi, siamo noi ogni volta che pensiamo con la nostra testa e non ci lasciamo sottomettere dagli altri, siamo noi ogni volta che facciamo ciò che l'istinto ci suggerisce, senza lasciarci condizionare dalle altre persone.
    Non sempre è facile, per alcuni è difficilissimo e sinceramente mi metto anche io in mezzo, ma bisogna sempre provare senza avere paura e solo così si possono raggiungere gli obiettivi.

    Is this helpful?

    *Mpina* said on Sep 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro davvero fantastico, paragonabile per bellezza e profondità nonostante uno stile abbastanza semplice al Piccolo Principe, intriso di forti insegnamenti pedagogici, psicologici e filosofici, questo libricino è una perla che tutti dovrebbero legge ...(continue)

    Libro davvero fantastico, paragonabile per bellezza e profondità nonostante uno stile abbastanza semplice al Piccolo Principe, intriso di forti insegnamenti pedagogici, psicologici e filosofici, questo libricino è una perla che tutti dovrebbero leggere; il romanzo di Bach sembra quasi un superamento de "L'albatros" di C.Baudelaire, il gabbiano Jonathan dopo la caduta non anela soltanto agli amati cieli ed al volo ma sogna il raggiungimento della felicità per se e per tutti i suoi simili.

    Is this helpful?

    Il Nano said on Aug 29, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book