Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il gabbiano azzurro

Di

Editore: Einaudi

3.4
(14)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 196 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Chi semplificata

Isbn-10: A000086417 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Paperback , Tascabile economico

Ti piace Il gabbiano azzurro?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    é molto emozionante, e in certi punti ti fa venire l' angoscia... Mi piace perchè è riuscito a farmi commuovere e non tutti i libri riescono a farlo!! Scommetto che vi piacerà ; anzi ne sono ...continua

    é molto emozionante, e in certi punti ti fa venire l' angoscia... Mi piace perchè è riuscito a farmi commuovere e non tutti i libri riescono a farlo!! Scommetto che vi piacerà ; anzi ne sono certa!!

    ha scritto il 

  • 3

    Tutti sotto gli occhi infiniti del mare.

    Ho scoperto questo libro per caso tra i remainders. Non conoscevo Brignetti, di cui questa è l'opera più rappresentativa. E' una piccola perla.
    Il libro è molto originale, perché non esistono ...continua

    Ho scoperto questo libro per caso tra i remainders. Non conoscevo Brignetti, di cui questa è l'opera più rappresentativa. E' una piccola perla.
    Il libro è molto originale, perché non esistono protagonisti e la narrazione è impersonale. E' il mare che osserva le vicende altalenanti e varie degli uomini come di tutta la natura. Il mare è il legame profondo e implicito tra tutte le storie, e offre alla sua superficie altri indizi di qualcosa che è passato da una storia all'altra, incontrandole fugacemente... un sandalo, il raggio di un faro, un delfino, un battello verde, un cadavere, piccoli legami sulla grande trama del mare come del tempo. Quando si entra nella storia, ricca di suspence, si impara a cogliere il fascino di storie diverse che si incontrano per poi separarsi, questo ci insegna mirabilmente il romanzo di Brignetti. E sullo sfondo la divina indifferenza del mare, che non spezza giammai la sua armonia elegante a prescindere da ciò che accade e che osserva, siano essi drammi o tripudi.

    ha scritto il