Il gatto che amava Brahms

Gli speciali del giallo n.3 III vol.

Voto medio di 65
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 23/08/17
Jim Qwilleran è stanco della vita caotica della città e decide di prendersi una bella vacanza sul lago,in un cottage di proprietà di una delle amiche di sua madre,che lui chiama zia Fenny,una frizzante vecchietta proprietaria anche di mezza ...Continua
Ha scritto il 18/04/17
il giallo è bello finché è breve
Anche in questo caso parlerei di Giallo non tinto di giallo, l'autrice, certo di gradevole e libera scrittura creativa, non sà come terminare il libro e inserisce un insieme di elementi tutti alla fine del libro. KoKo si rivela al solito un grande ...Continua
Ha scritto il 11/03/16
non particolarmente avvincente, ma comunque piacevole
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 04/10/14
Buon per Qwilleran che non è cittadino italiano, perché se lo fosse, con tutte le telefonate che fa alla polizia, tutti gli indizi che ci sono in casa sua, tutti i cadaveri che si trova fra i piedi, avrebbe più processi in corso di un noto ...Continua
Ha scritto il 25/10/12
SPOILER ALERT
Non si fosse capito sto facendo la cronistoria e non dei commenti
Dove Qwill fa conoscenza con Mooseville e diventa milionario
  • 2 mi piace
  • 4 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi