Il giardino di cemento

Voto medio di 2649
| 308 contributi totali di cui 301 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
Ha scritto il 21/08/17
Libro duro, sul degrado sociale
Una genitorialità assente prima in termini educativi, poi in termini fisici.Sono i due figli maggiori, maschio e femmina, che provano a costruire un nuovo equilibrio di una ipotetica famiglia.I canoni ovviamente sono sbagliati e precari, ma la ...Continua
Ha scritto il 29/07/17
Morboso il tema, come sempre elegante, senza per questo smettere di turbare, la ricostruzione di McEwan. Una famiglia su cui la presenza della morte grava così tanto da trasformare i legami tra i suoi componenti in qualcosa di ambiguo, surreale e ...Continua
Ha scritto il 12/06/17
Videorecensione
https://youtu.be/KCY6XVofaMQ
Ha scritto il 29/03/17
SPOILER ALERT
Mi sento in dovere di recensire questo libro per il "semplice" motivo che lo trovo quasi impossibile da recensire.Leggendo alcune delle altre recensioni ho letto parole che lo descrivevano come "disgustoso" oppure "malato" e, sinceramente, mi trovo ...Continua
Ha scritto il 10/02/17
Dall'inizio mi sono chiesta dove McEwan volesse andare a parare, e a lettura conclusa non l'ho ancora capito.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jan 02, 2017, 14:12
(la mamma) sapeva che ero tornato a casa per monopolizzarla mentre mio padre e le mie sorelle erano fuori. forse era contenta di aver qualcuno in casa con lei durante il giorno.
Pag. 25
Ha scritto il Jan 02, 2017, 14:10
Julie mi aveva detto che papà, adesso che era un semi-invalido, avrebbe dovuto competere con Tom per le attenzioni della mamma. Era un'idea straordinaria e ci pensai su per un bel po'. Semplice e bizzarro: un bimbo e un uomo adulto in competizione.
Ha scritto il Nov 23, 2012, 16:35
Quando avevo otto anni una mattina tornai a casa da scuola con la pretesa di essere molto malato. La mamma mi coccolò. Mi mise il pigiama, mi portò sul divano del salotto e mi avvolse in una coperta. Sapeva che ero tornato a casa per ...Continua
Pag. 15
Ha scritto il Sep 28, 2010, 13:10
E' incredibile notare come le cose più terribili al mondo siano fatte da persone che non sono affatto terribili.
Ha scritto il Mar 07, 2008, 17:23
McEwan ha detto: "Ciò che mi colpisce di più è che tante cose terribili vengono commesse da persone che non sono affatto terribili".
E lo possiamo constatare tutti i giorni.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Oct 31, 2016, 16:26
Greensleeves
Autore:
  • 1 mi piace
  • 1 commento

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi