Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il gioco dei quattro cantoni

By Gianni Rodari

(18)

| Mass Market Paperback | 9788806050627

Like Il gioco dei quattro cantoni ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Una mucca di Vipiteno aveva mangiato l'arcobaleno. Un signore di Spilamberto dormiva con un occhio chiuso e l'altro aperto. Una signora di Rovigo la sera metteva le scarpe nel frigo. In molti dei racconti di Gianni Rodari l'immaginazione segue un met Continue

Una mucca di Vipiteno aveva mangiato l'arcobaleno. Un signore di Spilamberto dormiva con un occhio chiuso e l'altro aperto. Una signora di Rovigo la sera metteva le scarpe nel frigo. In molti dei racconti di Gianni Rodari l'immaginazione segue un metodo molto semplice e -a giudicare dai risultati- infallibile: un nome di città suggerisce una rima, questa rima suggerisce una situazione paradossale, questa situazione viene sviluppata in un racconto che la porta alle ultime conseguenze, e il gioco è fatto. C'è anche un racconto in cui Rodari propone d'estendere questo sistema a tutti i nomi del codice postale: ne risulterà un "Codice d'avviamento fantastico" ricco d'irresistibili sorprese.
Così procedeva Rodari, il nostro più famoso scrittore e poeta per ragazzi, ogni volta che era invitato a un incontro coi suoi giovani lettori d'una qualche città italiana: egli stesso racconta come, scomponendo e ricomponendo il nome della città, per esempio Torino, metteva in moto la giostra delle sue invenzioni. Ma i luoghi gli suggerivano anche trovate di tipo diverso, come questo libro dimostra: per esempio, a Firenze, un professore d'etologia che invece d'osservare gli animali studia le abitudini del campanile di Giotto; o sulla spiaggia adriatica infestata dai transistor, una radiolina che capta i pensieri dei vicini, cioè le maledizioni contro il fragoroso ordigno; o una necropoli etrusca in cui i personaggi effigiati sui sarcofaghi hanno la faccia di personaggi dell'attualità internazionale.
Gianni Rodari sapeva sbizzarrire la sua fantasia con lo slancio più estroso e la più felice leggerezza.

Italo Calvino

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (18)
    • 5 stars
    • 4 stars
  • Mass Market Paperback 180 Pages
  • ISBN-10: 8806050621
  • ISBN-13: 9788806050627
  • Publisher: Einaudi
  • Publish date: 1980-01-01
  • Also available as: Paperback , Others
Improve_data of this book