Il gioco del rovescio

Voto medio di 436
| 27 contributi totali di cui 27 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 23/08/17
Scrivi, bevi, fuma e sii Fitgerald.
Racconti sornioni, che ti generano un lieve capogiro in stile Borges,e che ti instillano un senso di appartenenza. Come se tu facessi parte della storia: una totale intromissione al racconto.E' stato come entrare senza bussare in una casa altrui, ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 04/05/17
La nostalgia
Tabucchi anche in questi racconti fa un uso molto originale della scrittura. Se ne serve non per raccontare come in genere fanno i narratori ma piuttosto per evocare e suggerire come farebbe un poeta o un pittore. La cosa di cui si parla non è mai ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 21/10/15
È un Tabucchi leggermente diverso da quello che mi ricordavo da Sostiene Pereira e dai Dialoghi mancati: un Tabucchi che tende a sorprendere e che mi ha ricordato per ragioni diverse autori diversi, da Borges a Dahl.Il mio preferito è Voci, su una ...Continua
Ha scritto il 09/09/15
http://lemieletturecommentate.blogspot.it/
Tabucchi si conferma maestro nel racconto, più che nel romanzo a mio parere, eccezione fatta per "Sostiene Pereira".Ormai si sa, sono di parte, quindi siete avvisati.Mi sono bevuta il primo racconto "Il gioco del rovescio" con amore, potendo ...Continua
Ha scritto il 28/12/14
Sempre più convincente
Ho iniziato a leggere tutti i libri di Tabucchi, dal primo, e mi convince sempre di più. Questi racconti sono dei piccoli gioielli. Bellissimi ...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi