Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il gioco della mosca

Di

Editore: Sellerio

3.7
(887)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 95 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000056672 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Tascabile economico , eBook

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Il gioco della mosca?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 0

    Incipit

    A beddruzza o’ papà. La pallina al papà.
    A commentare un’azione che può apparire disinteressata, altruista, ma che in realtà è assai redditizia per chi la compie.....

    http://www.incipitmania.com/incip ...continua

    A beddruzza o’ papà. La pallina al papà.
    A commentare un’azione che può apparire disinteressata, altruista, ma che in realtà è assai redditizia per chi la compie.....

    http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/g/il-gioco-della-mosca-andrea-camilleri/

    ha scritto il 

  • 4

    tanti piccoli acquerelli siciliani

    si alternano pagine veramente gustose ad altre in cui il raccontino (o aneddoto) risulta un pò frettoloso e la conclusione... non conclusiva ... o esaustiva, che dir si voglia! Ho trovato più intrigan ...continua

    si alternano pagine veramente gustose ad altre in cui il raccontino (o aneddoto) risulta un pò frettoloso e la conclusione... non conclusiva ... o esaustiva, che dir si voglia! Ho trovato più intriganti le pagine nella seconda metà del libro. Comunque Camilleri non delude mai per la sua arguzia e lo sguardo complice e ammiccante che volge ai protagonisti delle sue storie.

    ha scritto il 

  • 3

    Camilleri, il vantaggio di chiamarsi Andrea

    Della serie: "publicato perchè mi chiamo Camilleri". Almeno questo compendio, che in realtà è composto da una serie di microracconti, ha il vantaggio di essere simpatico. Rimane il fatto,che se a scri ...continua

    Della serie: "publicato perchè mi chiamo Camilleri". Almeno questo compendio, che in realtà è composto da una serie di microracconti, ha il vantaggio di essere simpatico. Rimane il fatto,che se a scriverlo fosse stato il signor Pallino Pinco con il piffero che l'avrebbero mai pubblicato

    ha scritto il 

  • 4

    Una lettura piacevole e agile: modi di dire nati da piccoli eventi, tratteggiati in modo divertente e pittoresco da Camilleri. Per fortuna siamo lontanissimi dalla pesantezza apologetica di Sciascia e ...continua

    Una lettura piacevole e agile: modi di dire nati da piccoli eventi, tratteggiati in modo divertente e pittoresco da Camilleri. Per fortuna siamo lontanissimi dalla pesantezza apologetica di Sciascia e dalla sua "sicilianità".

    ha scritto il 

  • 3

    É una raccolta di racconti brevissimi, così diversi tra loro che ho faticato nel classificarlo in un genere ben preciso. All'interno c'è di tutto, racconti di ogni tipo che riescono a suscitare tante ...continua

    É una raccolta di racconti brevissimi, così diversi tra loro che ho faticato nel classificarlo in un genere ben preciso. All'interno c'è di tutto, racconti di ogni tipo che riescono a suscitare tante emozioni nel lettore. Soprattutto sorrisi, che affiorano alle labbra dal profondo umorismo che si riscontra in parecchi racconti, ma c'è molto altro davvero. Non c'è una trama, ma questo libro parla della Sicilia, dei suoi schemi sociali, dei suoi usi, della mentalità degli abitanti, forse incomprensibili fuori dall'isola più grande d'Italia. Piacevolissimo, anche se non fra le migliori opere di questo autore.

    http://www.scaffalivirtuali.altervista.org/php5/index.php?bookid=339

    ha scritto il