Il gioco delle tre carte

Voto medio di 2557
| 464 contributi totali di cui 456 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ritorna, e siamo alla seconda avventura dopo quella raccontata in «La briscola in cinque», la squadra di investigatori del BarLume di Pineta, detto anche «l’asilo senile». A parte il barista Massimo e la sua banconista, la bella e comprensiva ... Continua
Ha scritto il 04/07/17
cfr il commento di "La briscola in cinque"
  • Rispondi
Ha scritto il 02/06/17
Bello rileggere questo romanzo di Malvaldi ...
  • Rispondi
Ha scritto il 04/05/17
Malvaldi e i suoi vecchietti (e il magnifico barrista, ovviamente) andrebbero prescritti per quando s’è d’umore grigio, tipo quando torni al lavoro *sospir!* dopo dieci giorni di ferie passati in panciolle: garantito che vi faranno sorridere, ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 28/01/17
La sveglia. E' la sveglia? Che palle. Alziamoci, giù. Ma come mai fuori è così buio? E' brutto tempo? Mamma mia, come piove. Viene giù il mondo. Troppo bello. Via, un caffeino e si va.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 19/01/17
Aiuta a pensare
Arrivata alla lettura in un momento di riflessioni, mi ha aiutato a fare quelle giuste. Poco c'entrano con il caso trattato, ma più con la vita e i pensieri del "barrista".Mi ha ricordato che nella vita, come nella ricerca, ci vuole rigore, ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Jan 19, 2017, 13:51
La dote fondamentale per fare il matematico è l'umiltà. L'umiltà di riconoscere quando non hai capito una cosa, di non tentare di prenderti in giro. [...] Devi essere assolutamente sincero con te stesso.
Pag. 169
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 21, 2012, 15:38
..portarsi un libro di racconti al mare non era stata una scelta furba. Non che fossero brutti, anzi: uno o due, poi, erano decisamente geniali. Il fatto è che a Massimo era difficile che piacessero i racconti. Il continuo cambio di atmosfera non ... Continua...
Pag. 137
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 21, 2012, 15:07
Quando Massimo sentiva questi discorsi si incazzava a morte. E' una questione di probabilità. Se ti comporti in un certo modo, le probabilità che succeda un casino aumentano. Il fatto che tu non volessi provocare un casino non sminuisce il fatto ... Continua...
Pag. 87
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 21, 2012, 14:37
Uno degli aspetti più fastidiosi dell'essere umano è la ridicola convinzione che non siamo responsabili delle conseguenze delle nostre azioni, come testimonia l'infantile disinvoltura con cui troppo spesso attribuiamo alla volontà dal Fato il ... Continua...
Pag. 87
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 29, 2012, 08:34
E' un dato di fatto che gli uomini curiosi, spesso, sentono il bisogno di sfilarsi di dosso la propria esperienza, avvertendola più come una rigida armatura di abitudini che limita i movimenti che come una amichevole corazza protettiva, necessario ... Continua...
Pag. 138
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi