Il giorno del tradimento

Di

Editore: Mondadori

3.5
(25)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 304 | Formato: Altri

Isbn-10: 8804472995 | Isbn-13: 9788804472995 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: V. Guani

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Il giorno del tradimento?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
A una stazione metropolitana del centro di Londra esplode una bomba che creauna catastrofe. Tra le vittime c'è Eamonn Lindow, che stava aspettando ilfratello Constantine, giovane scienziato irlandese esperto di biologiamolecolare. Arrestato come principale sospettato, con Lindow si trovainvischiato in un intrigo che vede coinvolti Scotland Yard e i servizisegreti. Per dimostrare la sua innocenza dovrà individuare i responsabilidella strage e fare i conti con il suo passato in Irlanda. E dovrà anchecontare sull'aiuto di Kenneth Foyle, capo dell'unità antiterrorismo diScotland Yard, e su Mary, una misteriosa amica del fratello con la quale vivràun'intensa storia d'amore. Fino all'emergere di un inquietante segreto.
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    2

    Una serie di bombe esplodono a Londra e subito viene incolpato un professore nord irlandese di ambiguo passato. Ma la realtà è ben diversa… Troppo lungo come romanzo di alta tensione con spie e milita ...continua

    Una serie di bombe esplodono a Londra e subito viene incolpato un professore nord irlandese di ambiguo passato. Ma la realtà è ben diversa… Troppo lungo come romanzo di alta tensione con spie e militari impazziti, troppo complicato con l'espediente dei telefoni/detonatori e, peggio ancora, con un finale che sembra smentire i ragionamenti tecnici complessi che impedivano una rapida soluzione del problema cioè far saltare il comando che dava il via alle esplosioni delle bombe! Il protagonista alla fine lo fa e salva tutti. Allora mi chiedo se 400 e passa pagine sono passate inutilmente sotto gli occhi...

    ha scritto il